Temi ambientali
Arpae in regione
Arpa Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae / Idro-Meteo-Clima /

Allerta meteo su tutta l´Emilia-Romagna

Diramata allerta per vento, stato del mare, neve e criticità idraulica dalle 21 di mercoledì 2 marzo alla mezzanotte di giovedì 3 marzo.

(02/03/16) 

In seguito all´Avviso meteo emesso dal Centro funzionale del Servizio IdroMeteoClima di Arpae, l´Agenzia di Protezione civile regionale ha diramato un´allerta per vento, stato del mare, neve e criticità  idraulica che attiva la fase di attenzione su tutta la regione dalle ore 21 di mercoledì 2 marzo alla mezzanotte di giovedì 3 marzo.

Il rapido transito di un minimo depressionario sulla nostra regione, associato all´irruzione di aria fredda in quota, determinerà condizioni di tempo perturbato.
Nel corso della notte del 2 marzo si avranno precipitazioni a carattere di rovescio anche temporalesco con un rapido abbassamento dello zero termico.
Le precipitazioni inizialmente saranno presenti sul settore occidentale in rapido transito sul settore centro-orientale, con un aumento dei quantitativi che si manterranno comunque inferiori ai valori di soglia: i valori medi areali saranno di 20-30 mm nelle macroaree A,B,C,D,E,F e di 10 mm nelle macroaree G,H.
Le nevicate arriveranno fino a quote collinari 200-400 metri, localmente potranno arrivare fino alla pianura nel settore centro-orientale, ma senza accumuli. Nelle macroaree E,C,A si avranno valori di accumulo di neve compresi tra 15-25 cm a quote collinari, tra 25-40 cm sui rilievi.
Associato al rapido transito del minimo depressionario saranno presenti nel corso della notte venti forti (25-30 nodi pari a 50-60Km/h) con possibili raffiche fino a 40-45 nodi sui rilievi e fino a 40 nodi in pianura (75-85 Km/h); inizialmente i venti saranno presenti sui rilievi da sud-ovest in rapido rotazione da nord e in intensificazione sulle aree di pianura e fascia costiera.
Mare molto mosso al largo con altezza stimata dell´onda da 1,25 a 2,5 metri.

I fenomeni tenderanno ad attenuarsi nella seconda parte della giornata di giovedì 3 marzo 2016.



Per seguire l´evoluzione dei fenomeni, si consiglia di consultare i bollettini meteorologici   e  e le mappe radar e di seguire gli aggiornamenti con le App Meteo di Arpae Emilia-Romagna per Apple e Android.


Si raccomanda di mantenersi informati sulle allerte sul sito della Protezione Civile dell´Emilia-Romagna.

                                                                                                                  

 



Versione stampabileVersione stampabile