Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae / Struttura Daphne / In Daphne / Archivio bollettini /

Bollettino N°17 del 12-13 Agosto 2019

I controlli sono stati eseguiti con la M/n Daphne II da 500 m dalla costa fino a 10 km al largo da Cattolica a Lido di Volano. L’area settentrionale si caratterizza per valori di salinità al di sotto dei 30 psu e valori medio alti di clorofilla “a” particolarmente pronunciati nel tratto più costiero tra Porto Garibaldi e Lido di Volano dove, la presenza di elevate concentrazioni di microalghe appartenenti al gruppo delle Dinoflagellate come Scrippsiella spp. ed all’Altro Fitoplancton < 20 µm Heterosigma spp. conferiscono alle acque una colorazione verde-marrone. Conseguentemente in questa area la trasparenza si riduce per l’aumento della torbidità. Al contrario nella restante area centro meridionale i valori di clorofilla “a”si mantengono medio bassi, con elevata trasparenza e bassa salinità. Le alte temperature degli ultimi giorni hanno contribuito ad incrementare i valori di temperatura delle acque in superficie rispetto alla settimana scorsa, attestandosi in media intorno ai 28,5 °C. Le concentrazioni di ossigeno disciolto risultano buone in tutte le stazioni sia in superficie che lungo la colonna d’acqua; a livello di fondo invece si registrano anche questa settimana aree circoscritte con valori tendenti all´ipossia - anossia. Perdura, soprattutto nell’area più settentrionale, la presenza dello ctenoforo Mnemiopsis leidyi (noce di mare), organismo gelatinoso planctonico non urticante che forma delle sciamature nei primi centimetri della superficie.

Scarica bollettino


Variabili Zone
Media zone A Media zone B Media zone C
Temperatura °C 29,24 28,11 28,26
Salinità psu 28,4 34,6 34,75
Ossigeno di superficie mg/L 7 4,5 5,52
Ossigeno fondo mg/L 1,96 3,09 5,16
pH 8,62 8,35 8,34
Trasparenza m. 1,5 3 3,8
Clorofilla "a" µg/L 9,12 5,55 2,42
img %>