Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae / Struttura Daphne / In Daphne / Archivio bollettini /

Bollettino N°21 del 23-24 Settembre 2019

I controlli sono stati eseguiti con la M/n Daphne II da 500 m dalla costa fino a 10 km al largo da Cattolica a Lido di Volano. Le condizioni di mare mosso degli ultimi giorni hanno contribuito ad un forte rimescolamento delle masse d’acqua con conseguente miglioramento della condizione ambientale lungo tutta l’area monitorata. Si rileva una diminuzione della concentrazione di clorofilla “a” sia nell’area settentrionale che in quella meridionali con valori che rimangono medio bassi. In aumento anche la salinità delle acque in superficie che rimane soprattutto nell’area più a nord con valori uguali o superiori a 30psu. Il forte rimescolante delle acque ha contribuito ad omogeneizzare i parametri lungo tutta la superficie; in particolare ha contribuito a risolvere la condizione di ipossia/anossia rilevata settimana scorsa nell’area settentrionali. I valori di ossigeno disciolto rientrano tutti nella norma ad eccezione di due stazioni più a nord a 0.5 km in cui sono stati rilevati valori di ossigeno sul fondo di poco inferiori a 3 µg/l. Le temperature delle acque superficiali continuano in media a diminuire soprattutto in costa, rispetto alla settimana scorsa di circa 2°C.

Scarica bollettino


Variabili Zone
Media zone A Media zone B Media zone C
Temperatura °C 21,8 21,62 21,54
Salinità psu 31,32 32,85 33,83
Ossigeno di superficie mg/L 6,27 6,05 6,13
Ossigeno fondo mg/L 3,4 5,71 6,08
pH 8,41 8,41 8,46
Trasparenza m. 1,7 2,25 1,4
Clorofilla "a" µg/L 6 4,35 4,36
img %>