Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae / Mare e costa /

Bollettino N°1 del 07-08-09 Gennaio 2020

I controlli sono stati eseguiti con la M/n Daphne II da 500 m dalla costa fino a 20 km al largo, da Lido di Volano a Cattolica. Lungo tutta l’area monitorata sia in costa che al largo, si rileva una condizione di eutrofizzazione caratterizzata da elevate concentrazioni di clorofilla “a”. I recenti apporti di acque dolci insieme a quelli immessi a fine 2019, hanno contribuito ad incrementare le concentrazioni di nutrienti in mare (fosforo ed azoto) alimentando e sostenendo la componente microalgale marina. Le indagini al microscopio confermano la presenza di intense fioriture di Diatomee in particolare di Skeletonema spp. che conferiscono alle acque in superficie una colorazione caratteristica rosso-marrone. Il conseguente incremento dell’attività metabolica della comunità fitoplanctonica porta ad un innalzamento delle concentrazioni di ossigeno disciolto che in superficie raggiungono, in alcuni casi, valori di sovrasaturazione. A causa della presenza della elevata biomassa microalgale, la trasparenza delle acque risulta bassa sia nell’area settentrionale che in quella centro meridionale.

Scarica bollettino


Variabili Zone
Media zone A Media zone B Media zone C
Temperatura °C 9,09 7,81 6,84
Salinità psu 27,63 26,08 26,83
Ossigeno di superficie mg/L 12,81 13,86 12,29
Ossigeno fondo mg/L 6,77 8,44 12,53
pH 8,61 8,68 8,59
Trasparenza m. 0,7 0,88 1,1
Clorofilla "a" µg/L 36,38 34,9 23,82
img %>