Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae / generale / Ricerca guidata / Documenti /

Il depuratore del Comprensorio fiorentino: un grande impianto fra tradizione e innovazione

ArpaRivista 5/2008

L´impianto è attualmente completato per la sua intera potenzialità di 600.000 abitanti equivalenti. Si tratta di uno degli ultimi grandi impianti costruiti in Italia e che, proprio per questo sviluppo tardivo, è impostato su normative e tecnologie aggiornate, restando ancorato a tecniche tradizionali che tuttora associano a caratteristiche di grande semplicità operativa, costi di gestione concorrenziali.

Luigi Masotti

Numero pagine: 2
Anno pubblicazione: 2008




Materia: Ambiente e salute , Acqua

Dettaglio Arparivista/Ecoscienza

Numero pagina: 22
Rubrica:
Speciale: Depurazione delle acque e qualità ambientale
Abstract

THE WATER-SOFTNER IN THE FLORENTINE DISTRICT: A LARGE INSTALLATION BETWEEN TRADITION AND INNOVATION
It’s one of the last large installations built in Italy and that is based on updated regulations and technologies , with features of large operating simplicity and competitive costs of management.


ArpaRivista 5/2008