Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae /

Preliminare di programma delle attivitą di Arpa - 2012

di Arpa Emilia-Romagna

Il Preliminare di Programma 2012 avvia il processo annuale di confronto dell’Agenzia con gli Enti di riferimento e la “società civile” per la predisposizione dei propri programmi, annuali e poliennali.

Il Preliminare 2012, pur mantenendo continuità di riferimento strategico ai contenuti già espressi nel triennio trascorso, circa azioni/interventi posti in essere e risultati conseguiti/attesi, punta sulla presentazione di alcune istanze che emergono per:

  • nuove domande di supporto tecnico,
  • criticità in merito a rapidi e impattanti evoluzioni del quadro normativo,
  • fattori di problematicità economico-finanziaria,
  • richieste informatico-informative in risposta alle sempre più frequenti esigenze conoscitive e di analisi previsiva degli scenari di intervento in campo ambientale e di tutela della salute.

L’analisi si focalizza su alcune delle più significative linee d’azione che richiedono attente valutazioni circa le prospettive future da imboccare per assicurare massima corrispondenza quanti-qualitativa tra servizi/prodotti erogati e risorse dedicate.

L’istanza di “ricalibrazione continua” che emerge si riflette sulla necessità di una costante azione di definizione e verifica del quadro delle priorità strategiche cui ispirare l’operato dell’Agenzia, salvaguardando, da un lato, la coerenza con la mission e, dall’altro, l’evasione delle aspettative di una sempre maggiore efficienza produttiva ed efficacia operativa.

Il documento si articola in cinque capitoli:

  • tematiche istituzionali
  • tematiche tecniche
  • situazione economico-finanziaria
  • politiche del personale
  • fabbisogno di beni strumentali e ipotesi di finanziamento.

Il Preliminare di Programma 2012 è accompagnato dalle Proposte di Programma annuale delle attività 2012 delle Sezioni provinciali, elaborate con riferimento alle indicazioni dei Comitati provinciali di Coordinamento ed oggetto di discussione nelle apposite Conferenze provinciali. Il quadro della programmazione 2012 di Arpa è completato dalle Proposte di Programma annuale di attività delle Strutture Tematiche.

Attraverso le fasi di consultazione (locale e regionale) previste dalla DGR 922/99, Arpa giungerà alla definizione del Programma triennale e annuale delle attività da sottoporre alla Giunta Regionale per l’approvazione prevista dalla L.R. 44/95.

Arpa Emilia-Romagna

Anno riferimento: 2012

Numero pagine: 27
Anno pubblicazione: 2011




Materia: Istituzionale

Nodi: Direzione Generale , Servizio Affari Istituzionali e Avvocatura

Tipologia: Tecnico/istituzionali