Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae /

Il futuro dei servizi mobili passa dal digital dividend

Ecoscienza 5-6/2011

Partita in ritardo, l’Italia è stato però uno dei primi paesi a indire l’asta per attribuire una parte della banda per uso televisivo ai servizi mobili. La digitalizzazione parte da una serie di decisioni a livello europeo. La regolamentazione in Italia è stata definita dall’autorità per le comunicazioni.

Mauro Martino

Anno riferimento: 2011

Numero pagine: 2
Anno pubblicazione: 2011




Materia: Istituzionale , Campi elettromagnetici

Dettaglio Arparivista/Ecoscienza

Numero pagina: 28
Rubrica:
Speciale: Campi elettromagnetici
Abstract

THE FUTURE OF MOBILE SERVICES PASSES THROUGH THE DIGITAL DIVIDEND
Italy started late, but it was one of the first Italian countries to call for an auction for a part of the wave band for TV use of mobile services. Regulation was defined by the Communications Regulatory Authority.


Ecoscienza 5-6/2011