Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae /

Perché una riforma del sistema agenziale

Ecoscienza 3/2012

L’obiettivo fonda mentale del progetto di legge di riorganizzazione delle agenzie ambientali è di rendere più omogenei controlli e iter autorizzativi sul territorio nazionale. La novità più significativa è l’introduzione di Livelli essenziali di prestazione per la tutela ambientale. Le agenzie diventano produttori ufficiali di conoscenza scientifica-ambientale.

Stefano Tibaldi

Anno riferimento: 2012

Numero pagine: 2
Anno pubblicazione: 2012




Materia: Controllo ambientale

Dettaglio Arparivista/Ecoscienza

Numero pagina: 14
Rubrica:
Speciale: Agenzie ambientali
Abstract

WHY A REFORM OF THE AGENCY SYSTEM
The fundamental objective of the bill for the reorganization of environmental agencies and to make more consistent controls and authorization procedures in the Country. The most significant change is the introduction of minimum levels of performance in environmental protection. The agencies become official producers of scientific environmental knowledge



Ecoscienza 3/2012