Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae /

I corpi idrici montani, l’esperienza di Piacenza

Ecoscienza 6/2012

La rete di monitoraggio dei corpi idrici montani nella provincia di Piacenza è costituita da 16 stazioni, individuate dopo la ricognizione delle sorgenti a uso acquedottistico, accessibili, con portata misurabile e rilevante. Tra gli aspetti rilevanti relativi allo stato qualitativo la presenza di cromo di origine naturale.

Elisabetta Russo, Ilaria Bensi, Marcello De Crema, Emanuela Peroncini, Mario Polledri

Numero pagine: 3
Anno pubblicazione: 2012




Materia: Acqua

Dettaglio Arparivista/Ecoscienza

Numero pagina: 69
Rubrica:
Speciale: Acque sotterranee
Abstract

MOUNTAIN WATER BODIES, THE EXPERIENCE OF PIACENZA
The monitoring network of water bodies in the mountain area of the province of Piacenza consists of 16 stations. These were identified after the survey of aqueduct source that gave a measurable and relevant flow. Among the relevant aspects regarding the quality status, the presence of chromium of natural origin.


Ecoscienza 6/2012