Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae /

Qualità e quantità di rifiuti e sottoprodotti in regione

Ecoscienza 1/2013

In Emilia-Romagna la produzione di terre e rocce da scavo non contenenti sostanze pericolose segue un trend in crescita. Le stime ricavate dai Mud indicano la tendenza crescente a classificare tutti questi materiali come rifiuti e non come sottoprodotti. L’applicazione del Dm 161/2012 dovrebbe invertire il trend.

Cecilia Cavazzuti, Giacomo Zaccanti, Rosalia Costantino

Numero pagine: 2
Anno pubblicazione: 2013




Materia: Rifiuti , Controllo ambientale

Dettaglio Arparivista/Ecoscienza

Numero pagina: 52
Rubrica:
Speciale: Terre e rocce da scavo
Abstract

Quality and quantity of waste and by-products in Emilia-Romagna.
In Emilia-Romagna the production of excavated earth and rocks not containing dangerous substances faces a growing trend. Estimates derived from MUDs indicate the growing tendency to classify these materials as waste and not as by-products. The application of the DM 161/2012 should reverse the trend.


Ecoscienza 1/2013