Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae / Idro-Meteo-Clima /

Nuovo modello matematico per il monitoraggio della Sacca di Goro

18 aprile 2019, Goro (FE), sede distaccata Arpae Daphne, via del Corpo delle Capitanerie di porto

L´incontro pubblico, finalizzato alla presentazione del nuovo modello matematico della Sacca di Goro, si svogerà a partire dalle 14:30 presso la sede distaccata di Goro (FE) della Struttura oceanografica Daphne di Arpae, in via del Corpo delle Capitanerie di porto.

Programma:
Introduce e coordina Carla Rita Ferrari, responsabile Struttura oceanografica Daphne, Arpae Emilia-Romagna)
Saluti di Giuseppe Bortone, direttore generale Arpae Emilia-Romagna

L´acquacoltura nella Sacca di Goro
Vittorio Elio Manduca, responsabile Servizio Attività faunistico-venatorie e pesca Regione Emilia-Romagna

Le peculiarità della Sacca di Goro
Stefano Lovo, Struttura oceanografica Daphne Arpae

I rilievi e il monitoraggio a supporto della realizzazione e validazione del modello
Carla Rita Ferrari e Saverio Turolla, Struttura oceanografica Daphne Arpae 

Il nuovo modello idrodinamico della Sacca di Goro: GolFEM
Andrea Valentini, Servizio IdroMeteoClima Arpae

Tavola rotonda
Coordina Tiziana Paccagnella, responsabile Servizio IdroMeteoClima Arpae
Partecipano
Diego Viviani, sindaco del Comune di Goro
Georg Umgiesser e Francesco Maicu, Cnr-Ismar di Venezia
Nadia Pinardi e Jacopo Alessandri, Dipartimento di Fisica UniBo 



Tipologia: Convegno


Interesse: Regionale