Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae / Bologna / In evidenza / Centro micologico regionale /

Centro micologico regionale Arpa

Consulta il "Bollettino dei Funghi"

Pronta disponibilità sulle 24 ore del Centro micologico regionale Arpa di supporto a:

  • Aziende Ospedaliere Regione Emilia-Romagna
  • Pronto Soccorso
  • Medicina d´Urgenza
  • Ispettorati Micologici

Si informa che dal 22 agosto al 15 dicembre sarà riattivata la Pronta disponibilità attiva sulle 24 ore del Centro Micologico Regionale Arpa al fine di affrontare le problematiche legate alle presunte intossicazioni da consumo di funghi che si possono verificare in tale periodo dell´anno.
In caso di intossicazione da funghi, o sospetta tale, il personale medico del Pronto Soccorso, il Servizio di Medicina d´Urgenza potranno contattare:  

  • Il Centro Antiveleni dell´Ospedale "Niguarda" di Milano
    (Tel. 02/66101029, 24 ore su 24), resosi disponibile per una prima consultazione medica e per fornire indicazioni sulle ricerche da effettuare in funzione della corretta diagnosi micologica, potranno, inoltre, essere inviati al "Niguarda" i campioni di urine per la ricerca delle alfa-amanitine dal lunedi al venerdi;
  • Il più vicino Ispettorato micologico con personale disponibile o reperibile per la convocazione più rapida possibile di un micologo presso l´ospedale;
  • il Centro Micologico regionale Arpa, per eventuale ulteriore consultazione micologica e per l´invio di campioni per analisi di laboratorio. Indirizzo: Via Triachini, 17/Via Rocchi, 19 Bologna

ACCESSO AL CENTRO MICOLOGICO ARPA
Il Centro micologico ha una apertura stagionale così articolata :

  • dal 22 agosto al 15 dicembre  (compreso) 
    24 ore su 24
    Tel. 335 7712805 - 335 1411192
    Fax 051/396298
  • dal 16 dicembre ad agosto (previo contatto telefonico con i micologi del Centro)
    8.00 - 18.00
    Tel. 051/396211 

Possono rivolgersi a questo servizio tutti gli Ispettorati Micologici e i Presidi Ospedalieri della Regione Emilia-Romagna.

I richiedenti dovranno: 
- allertare telefonicamente il Centro micologico regionale, avvertendo dell´invio del campione,
- compilare la scheda di Accompagnamento-Campioni, già predisposta, che identifica la tipologia del campione e funge da richiesta di prestazione.
Scheda Accompagnamento Campioni (pdf 45 Kb)

Il materiale inviato può essere costituito da :  
- funghi raccolti;
- residui di funghi utilizzati;
- avanzi dei funghi consumati;
- frammenti di funghi emessi con vomito spontaneo o provocato residui di lavanda gastrica

Il Micologo del Centro micologico regionale Arpa, esaminato il materiale recapitato, provvede a comunicare gli esiti delle indagini al personale medico della struttura ospedaliera o all´Ispettorato Micologico che ne hanno fatto richiesta.

Tempi di risposta
Il Centro micologico regionale Arpa fornirà:

  • Risposta telefonica presuntiva entro 1 ora dal ricevimento del campione, indicando le specie coinvolte e riconoscibili macroscopicamente
  • Risposta telefonica definitiva via fax entro 4 ore dal ricevimento, dopo gli esami di ricerca delle spore al microscopio e l´eventuale esecuzione di test chimici
  • Successiva emissione del certificato al completamento delle pratiche amministrative

Personale del Centro micologico regionale Arpa:
Dott.ssa Daniela Lucchini (Responsabile)
Andrea Bragalli (micologo)
Alberto Sommacal (micologo)
Lucia Di Gregorio (micologo)
Veronica Menna (micologo)

Centro Micologico Regionale ARPA
centromicologicoregionale@bo.arpa.emr.it