Temi ambientali
Servizio Sanitario Regionale
Arpae Emilia-Romagna
Versione italiana
Ti trovi in : ArpaER / Bathing waters / Topics / Seasonal inconveniences /

Inconvenienti stagionali

Gli "inconvenienti stagionali" sono intesi come fenomeni determinati da occasionali apporti inquinanti a mare ed il cui verificarsi può dare origine a divieti temporanei della balneazione.

In particolare, ci si riferisce a casi di:

  • Inquinamento di breve durata (art. 2, comma 1, lettera d del D.lgs. 116/2008): è la contaminazione microbiologica le cui cause sono chiaramente identificabili e che si presume normalmente non influisca sulla qualità delle acque di balneazione per più di 72 ore circa dal momento della prima incidenza e per cui l´autorità competente ha stabilito procedure per prevedere e affrontare tali episodi;
  • Situazioni anomale (art. 2, comma 1, lettera g del D.lgs. 116/2008): un evento o una combinazione di eventi che impattano sulla qualità delle acque di balneazione nella zona in questione e il cui verificarsi è previsto in media non più di una volta ogni quattro anni;
  • Fenomeni di inquinamento non rientranti nelle precedenti casistiche.

Nel caso si verifichino inconvenienti stagionali, le autorità competenti adottano misure di gestione tempestive ed adeguate volte ad impedire l´esposizione dei bagnanti all´inquinamento, a ridurne il rischio, a rimuovere le cause e a migliorare la qualità delle acque stesse; tali azioni comprendono anche l’informazione al pubblico riguardo all’evento e alle misure adottate. Opportune misure di gestione preventive, intese come azioni volte ad evitare l´esposizione dei bagnanti all´inquinamento (art 2, comma 1, lettera f, punto 8), sono adottate ad inizio stagione nelle aree interessate dalla presenza di sfioratori: in occasione di aperture degli stessi, in concomitanza con eventi meteo importanti, scatta il divieto temporaneo di balneazione per l´acqua antistante.

Nella sezione Normativa è possibile visualizzare i comuni che hanno adottato misure di gestione preventive e le relative ordinanze comunali durante la scorsa stagione balneare.

 

Stagione 2018

Inconvenienti stagionali

Di seguito sono disponibili gli inconvenienti stagionali accaduti nel 2018.

Tabella inconvenienti stagionali 2018

Misure di gestione preventive

In materia di misure di gestione preventive, intese come azioni volte ad evitare l´esposizione dei bagnanti all’inquinamento, nel 2018 sono state inizialmente interessate in totale 21 acque di balneazione (11 nel Comune di Rimini, 5 nel Comune di Riccione, 3 nel Comune di Cattolica, 2 nel Comune di Cesenatico). Di seguito è disponibile il resoconto degli eventi accaduti durante la stagione balneare 2018 e la conseguente durata del divieto di balneazione per ciascuna acqua interessata dal divieto di balneazione.

Tabella Misure di gestione 2018

Stagione 2017

Inconvenienti stagionali

Di seguito sono disponibili gli inconvenienti stagionali accaduti nel 2017. Episodi di superamento dei limiti si sono presentati in occasione di tutti i campionamenti, ad eccezione del settimo campione programmato, eseguito nei giorni 16 e 21 agosto 2017.

Tabella inconvenienti stagionali 2017

Misure di gestione preventive

In materia di misure di gestione preventive, intese come azioni volte ad evitare l´esposizione dei bagnanti all’inquinamento, nel 2017 sono state inizialmente interessate 12 acque di balneazione situate nel comune di Rimini (poi divenute 11 dal 07/08/2017 in seguito alla bonifica del canale Pedrera Grande), 5 acque nel comune di Riccione, 1 acqua in comune di Bellaria Igea Marina (poi non più interessata da misure di gestione dopo il 07/08/2017 in seguito alla bonifica del canale Pedrera Grande), 3 acque in comune di Cattolica, 2 acque di balneazione nel comune di Cesenatico. Di seguito è disponibile il resoconto degli eventi accaduti durante la stagione balneare 2017 e la conseguente durata del divieto di balneazione per ciascuna acqua interessata dal divieto di balneazione.

Tabella Misure di gestione 2017


Stagione 2016

Inconvenienti stagionali

Di seguito sono disponibili gli inconvenienti stagionali accaduti nel 2016 (Tabella inconvenienti stagionali 2016). I primi episodi di superamento dei limiti si sono presentati in occasione del campione pre-stagione, successivamente si sono verificati episodi di non conformità in occasione dei campionamenti del 13 giugno, 5 luglio, 25 luglio e 5 settembre.

Misure di gestione preventive

In materia di misure di gestione preventive, intese come azioni volte ad evitare l´esposizione dei bagnanti all´inquinamento, nel 2016 sono state interessate 10 acque di balneazione situate nel comune di Rimini, 1 acqua situata al confine tra Rimini e Riccione, 1 acqua situata al confine tra Rimini e Bellaria Igea Marina, 1 acqua in comune di Cattolica, 2 acque di balneazione nel comune di Cesenatico. Di seguito è disponibile il resoconto degli eventi accaduti durante la stagione balneare 2016 e la conseguente durata del divieto di balneazione per ciascuna acqua interessata dal divieto di balneazione.

 

Tabella Misure di gestione 2016

 

Stagione 2015

Inconvenienti stagionali

Di seguito sono disponibili gli inconvenienti stagionali accaduti nel 2015 (Tabella inconvenienti stagionali 2015). Il primo episodio di superamento dei limiti si è verificato in occasione del campione effettuato in data 25/05/2015, il secondo in occasione del campionamento del 15/06/2015, il terzo in occasione del monitoraggio effettuato in data 06/07/2015, il quarto nel campionamento del 27/07/2015 e l´ultimo in occasione del campione del 17/08/2015.

Misure di gestione preventive

In materia di misure di gestione preventive, intese come azioni volte ad evitare l´esposizione dei bagnanti all´inquinamento, nel 2015 sono state interessate 12 acque di balneazione situate nel comune di Rimini, 1 acqua situata al confine tra Rimini e Riccione, 1 acqua situata al confine tra Rimini e Bellaria-Igea Marina, 2 acque nel comune di Riccione, 1 acqua in comune di Cattolica, 2 acque di balneazione nel comune di Cesenatico, 5 acque nel comune di Comacchio. Di seguito è disponibile il resoconto degli eventi accaduti durante la stagione e la conseguente durata del divieto di balneazione per ciascuna acqua interessata dal divieto di balneazione.

Tabella Misure di gestione 2015

 

Stagione 2014

Inconvenienti stagionali

Di seguito sono disponibili gli inconvenienti stagionali accaduti nel 2014 (Tabella inconvenienti stagionali 2014). Il primo episodio di superamento dei limiti si è verificato in occasione del campione effettuato in data 06-07/05/2014, il secondo in occasione del campionamento del 20/06/2014, il terzo in occasione del monitoraggio effettuato in data 07/07/2014, il quarto nel campionamento del 01/08/2014 e l´ultimo in occasione dei campioni del 08-09/09/2014.

Misure di gestione preventive

In materia di misure di gestione preventive, intese come azioni volte ad evitare l´esposizione dei bagnanti all´inquinamento, nel 2014 sono state interessate 15 acque di balneazione in provincia di Rimini (12 situate nel comune di Rimini, 1 situata al confine tra Rimini e Riccione, 1 situata al confine tra Rimini e Bellaria-Igea Marina, 1 in comune di Cattolica), 2 acque di balneazione in Provincia di Forlì-Cesena (comune di Cesenatico), 5 acque in provincia di Ferrara (comune di Comacchio). Di seguito è disponibile il resoconto degli eventi accaduti durante la stagione e la conseguente durata del divieto di balneazione per ciascuna acqua interessata dal divieto di balneazione.

Tabella Misure di gestione 2014

 

Stagione 2013

Inconvenienti stagionali

Di seguito sono disponibili gli inconvenienti stagionali accaduti nel 2013 (Tabella inconvenienti stagionali 2013). Il primo superamento dei limiti si è verificato in occasione del campione pre-stagione effettuato in data 08/05/2013, il secondo in occasione del campionamento del 29/07/2013, il terzo in occasione del monitoraggio effettuato in data 19/08/2013.

Misure di gestione preventive

In materia di misure di gestione preventive, intese come azioni volte ad evitare l´esposizione dei bagnanti all´inquinamento, nel 2013 sono state interessate 14 acque di balneazione caratterizzate da presenza di sfioratori a mare tutte situate in provincia di Rimini (13 situate in comune di Rimini ed 1 in comune di Cattolica). Di seguito è disponibile il resoconto degli eventi accaduti durante la stagione e la conseguente durata del divieto di balneazione per ciascuna acqua interessata dal divieto di balneazione.

Tabella Misure di gestione 2013

 

Stagione 2012

Inconvenienti stagionali

Di seguito sono disponibili gli inconvenienti stagionali accaduti nel 2012 (Tabella inconvenienti stagionali 2012). L´unico superamento dei limiti si è verificato in occasione del monitoraggio effettuato in data 28/05/2012.  

Misure di gestione preventive

In materia di misure di gestione preventive, intese come azioni volte ad evitare l´esposizione dei bagnanti all´inquinamento, nel 2012 sono state interessate 14 acque di balneazione caratterizzate da presenza di sfioratori a mare tutte situate in provincia di Rimini (13 situate in comune di Rimini ed 1 in comune di Cattolica). Di seguito è disponibile il resoconto degli eventi accaduti durante la stagione e la conseguente durata del divieto di balneazione per ciascuna acqua interessata dal divieto di balneazione.

Tabella Misure di gestione 2012

 

Stagione 2011

Inconvenienti stagionali

Di seguito sono disponibili gli inconvenienti stagionali accaduti nel 2011 (Tabella inconvenienti stagionali 2011). I primi tre si sono verificati in occasione del monitoraggio effettuato in data 11/07/2011, mentre l´ultimo è il risultato di un campionamento realizzato in data 30/06/2011 in seguito a segnalazione ricevuta.  

Misure di gestione preventive

In materia di misure di gestione preventive, intese come azioni volte ad evitare l´esposizione dei bagnanti all´inquinamento, nel 2011 sono state interessate 13 acque di balneazione caratterizzate da presenza momentanea o permanente di sfioratori a mare: 2 in provincia di Forlì Cesena(comune di Cesenatico) ed 11 in provincia di Rimini (comune di Rimini). Di seguito sono disponibili due tabelle con il numero degli eventi accaduti durante la stagione e la conseguente durata del divieto di balneazione per ciascuna acqua interessata dal divieto di balneazione.

Tabella Misure di gestione comune di Cesenatico 2011

Tabella Misure di gestione comune di Rimini 2011