Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae / Bologna / Sede e contatti / Qualità /

Qualità

Arpae Emilia-Romagna ha sviluppato la propria mission Qualità all’interno del documento "Politica della qualità"

CERTIFICAZIONE

Arpae ER applica un sistema di gestione qualità certificato secondo la norma UNI EN ISO 9001:2015 Sistemi di gestione per la qualità – requisiti per i seguenti processi.
I processi certificati sono:

 

  • Attività di pianificazione e controllo direzionale
  • Gestione della rete regionale di monitoraggio della qualità dell´aria
  • Verifica di conformità legislativa  registrazione/mantenimento EMAS
  • "Processo della conservazione dei dati/documenti e del disaster recovery” e “Processo di gestione delle richieste di assistenza ordinaria dei software Arpae”
  • Progettazione, gestione e realizzazione di attività di formazione in ambito didattico e aziendale
  • Verifiche ispettive programmate per Autorizzazione integrata ambientale
  • Prescrizioni e Asseverazioni ex L 68/2015
  • Gestione delle misure di portata liquida


Che cos´è la certificazione?

Certificato Certiquality

 

ACCREDITAMENTO

  • LABORATORI DI PROVA

Arpae Emilia-Romagna è accreditata in conformità alla norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025:2005 Requisiti generali per la competenza dei laboratori di prova e di taratura dal 1999, inizialmente con singoli laboratori e dal 2004 con il modello Multisito, che comprende a oggi:

- la Direzione del Laboratorio Multisito con una Sede primaria e 4 Sedi di laboratorio (Reggio Emilia, Bologna, Ferrara e Ravenna)
- il Laboratorio del CTR-Radioattività della Direzione tecnica, Piacenza
- l´Unità di Biologia ambientale dell´Area Prevenzione ambientale metropolitana, Bologna.

In maggio 2019 Arpae ha ottenuto il riaccreditamento del Laboratorio Multisito dall’ente italiano di accreditamento ACCREDIA. Le prove accreditate riguardano l’ambito fisico, chimico e microbiologico su matrici ambientali e di particolare importanza in termini di prevenzione collettiva (per visualizzare le prove accreditate indicare nome del laboratorio e regione o provincia, o quello che interessa per attivare la ricerca).

Le indicazioni inerenti le modalità, i termini per l´utilizzo, la conservazione e lo smaltimento dei campioni, dei relativi documenti forniti dal cliente e delle registrazioni tecniche relative alle prove, sono riportate nella nota informativa All1-P40701/LM.

Che cos´è l´accreditamento?

Marchio accreditamento Arpae

Membro degli Accordi di mutuo riconoscimento EA, IAF e ILAC

Signatory of EA, IAF and ILAC Mutual Recognition Agreements

Certificato ACCREDIA

 

  • ORGANIZZATORI DI PROVE INTERLABORATORIO

Da settembre 2019, Arpae Emilia-Romagna - con il Laboratorio di Ferrara - è accreditata in conformità alla norma UNI CEI EN ISO/IEC 17043:2010 Requisiti generali per prove valutative interlaboratorio per la produzione di Proficiency Test (PT). In particolare, i PT organizzati da Arpae riguardano la ricerca di residui di fitofarmaci su matrici alimentari vegetali e la determinazione del tenore di nitrati su prodotti vegetali a foglia.
I PT sono uno strumento con il quale i partecipanti valutano le proprie prestazioni a fronte di criteri stabiliti a priori dall’Organizzatore. Arpae ER, in qualità di Organizzatore di PT, si assume la responsabilità di tutti i compiti inerenti la programmazione, la gestione e l’elaborazione statistica. Gli oggetti dei PT sono campioni che rispecchiano il più possibile l’attività di routine dei partecipanti in termini sia di prodotti utilizzati sia di sostanze attive da ricercare nel caso di prodotti fitosanitari.

Approfondimenti su Procificeny Test

Marchio accreditamento Arpae, Organizzatore Proficiency Test (PT)

 

Membro degli Accordi di mutuo riconoscimento EA, IAF e ILAC

Signatory of EA, IAF and ILAC Mutual Recognition Agreements

Certificato ACCREDIA