Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae / Tossicologia ambientale / Regolamento REACH /

Regolamento REACH

Le Arpa sono chiamate a svolgere un ruolo specifico nell’applicazione del regolamento europeo REACH (concernente la registrazione, valutazione, autorizzazione e restrizione delle sostanze chimiche) per quanto attiene i compiti di vigilanza e controllo (DM 22 novembre 2007).

Oltre a soddisfare tali compiti, Arpae Emilia-Romagna ha deciso di raccogliere tutte le competenze al suo interno per supportare la principale esigenza che il REACH pone nell’acquisizione delle informazioni necessarie per la caratterizzazione chimica e tossicologica delle sostanze per cui viene richiesta la registrazione.

I diversi laboratori all’interno dell’Agenzia sono in grado di offrire i test per la valutazione dei composti mutageni e cancerogeni e test per la valutazione dell’ecotossicologia dei composti persistenti e bioaccumulanti, oltre a specifiche competenze per la valutazione e stima del rischio tossicologico e ecotossicologico (risk assessment).

Questa piattaforma coniuga l’esperienza tecnica, mutuata dall’attività istituzionale nell’ambito dei laboratori accreditati, con tecniche e procedure sperimentali, anche innovative, derivate dall’attività di ricerca applicata all’esposizione ambientale.

 

Quadro normativo di gestione delle sostanze chimiche (REACH), Agenzia europea delle sostanze chimiche (dal sito dell´Unione europea - Sintesi della legislazione Ue)

Regolamento REACH (sito del Ministero dell´Ambiente e della tutela del territorio e del mare)

Portale “REACH - Prodotti Chimici: informiamo i cittadini”