Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae / Strumenti di sostenibilitą / Sostenibilitą in breve / Cosa fare per certificarsi /

Sistema di gestione dell´energia (ISO 50001): cosa fare per certificarsi

Un Sistema di Gestione dell’Energia (SGE) permette ad un’organizzazione di conseguire, attraverso un approccio di tipo sistematico, il miglioramento continuo delle prestazioni energetiche.

La norma internazionale, ad adesione volontaria, UNI EN ISO 50001 specifica i requisiti e le linee guida per un SGE, ed è integrabile con le norme ISO 9001, ISO 14001, OHSAS 18001.

Per ottenere la certificazione ISO 50001 del SGE un’organizzazione deve:

  • Definire una Politica Energetica;
  • Individuare i requisiti di normativa vigente inerenti uso/consumo/efficienza energetica;
  • Condurre un’Analisi Energetica;
  • Stabilire obiettivi e traguardi energetici;
  • Definire la struttura organizzativa necessaria ai fini del SGE, e in particolare individuare un “gruppo di gestione dell’energia”;
  • Predisporre procedure scritte per: la conduzione dell’analisi energetica, la determinazione di indicatori di prestazione energetica, la determinazione di obiettivi/traguardi energetici, la gestione della documentazione del SGE, le specifiche di acquisto per l’energia;
  • Attuare e registrare le attività di monitoraggio delle caratteristiche chiave di prestazione energetica;
  • Verificare la conformità alle normative vigenti, alla norma ISO 50001, alle procedure di lavoro stabilite, e agli obiettivi/traguardi pianificati (audit interni);
  • Verificare l’efficacia del SGE (riesame), definendo azioni finalizzate al miglioramento continuo delle prestazioni energetiche.

Il certificato di conformità del SGE alla norma ISO 50001 viene rilasciato da parte di un organismo accreditato, terzo e indipendente (organismo di certificazione, OdC), che effettua a tale scopo, due verifiche successive presso la sede dell’organizzazione (denominate “Stage 1” e “Stage 2”), con l’obiettivo di individuare eventuali discrepanze del SGE implementato rispetto la norma ISO 50001.
All’esito positivo delle attività di verifica, e dopo riesame da parte di un Comitato tecnico indipendente, viene rilasciata la documentazione di certificazione, con validità triennale (rinnovabile), subordinata a visite periodiche di sorveglianza (generalmente di frequenza annuale).

 

Maggiori informazioni alla pagina Energia sostenibile.