Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae /

Rifiuti, prevenire e ridurre

Rifiuti, prevenire e ridurre: Ecoscienza 1/2013

C’è un legame molto stretto tra rifiuti e spreco, tanto più evidente in inglese,lingua in cui i due concetti sono accomunati da un unico termine (waste). Ma in italiano possiamo permetterci di tenere le due accezioni separate e di provare a costruire una società in cui lo spreco si avvicini sempre più allo zero e i rifiuti (da produrre nella minore quantità possibile) possano essere considerati delle risorse da riutilizzare. È questo uno degli obiettivi del nuovo Piano di azione ambientale dell’Unione europea, che vuole riuscire a coniugare sostenibilità ambientale, efficienza nell’uso delle risorse e opportunità economiche.
Anche la Regione Emilia-Romagna, con il nuovo Piano di gestione dei rifiuti, vuole affrontare il problema in chiave di efficienza e sostenibilità. Attenzione all’intero ciclo di vita dei prodotti, eliminazione degli sprechi, riduzione dei materiali da smaltire e valorizzazione della filiera del recupero: sono queste le sfide poste alla nostra società e c’è bisogno del contributo di tutti gli attori per riuscire a vincerle.

Prevenire e ridurre. La sfida dei rifiuti.
Redazione Ecoscienza

Da rifiuto a risorsa per l’ambiente e l’economia
Janez Potočnik

Efficienza e sostenibilità, le sfide dell’Emilia-Romagna
Sabrina Freda

Cosa vuol dire prevenzione
Barbara Villani

Il nuovo Piano regionale verso un ciclo virtuoso
Vito Cannariato

Applicare alla scala locale la strada aperta dall’Europa
Emanuele Burgin

Meno rifiuti, migliora ancora la gestione in Emilia-Romagna
A.Benedetti, C.Cavazzuti, P.Gironi, M.Peronace, V.Ruberti, G.Zaccanti, B.Villani

Servizi pubblici ambientali, operativa l’agenzia
Vito Belladonna

Una pattumiera più leggera per la salute del pianeta
Vito Belladonna

I canali dello sviluppo ostruiti dai rifiuti
Francesco Bertolini

Prima di tutto ridurre, l’impegno delle imprese
Ilaria Bergamaschini

Ridurre lo spreco di cibo a che punto siamo
Paolo Azzurro

Riuso e compostaggio, le priorità per Reggio Emilia
Mirko Tutino

Il valore del riciclo nella green economy italiana
A cura di Conai, Consorzio nazionale imballaggi

Vetro, quando recupero e prevenzione coincidono
Massimiliano Avella

L’infinita riciclabilità dell’alluminio
A cura di Cial, Consorzio imballaggi alluminio

Consorzi di filiera, prevenzione e riciclo
Autori vari

Pile, accumulatori e Raee
Autori vari

La filiera del riciclo per la green economy
A cura di Fise-Unire (Unione nazionale imprese recupero)

Il riutilizzo chiave di volta della prevenzione.L’esperienza dei mercatini dell’usato.
Autori vari

Cooperazione e prevenzione dei rifiuti
Autori vari

Le esperienze di riduzione rifiuti della Grande distribuzione organizzata
Autori vari