Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae / Strumenti di sostenibilitą / Approfondimenti Ecoscienza / Certificazioni ambientali /

Certificazioni ambientali

Certificazioni ambientali: Ecoscienza 6/2012

La certificazione e l’accreditamento, intesi come attestazione di parte terza, stanno assumendo sempre maggiore rilevanza nella normativa europea anche in relazione al principio per cui le imprese che adottano volontariamente strumenti di gestione ambientale riconosciuti possano beneficiare di una riduzione o di una esenzione dagli ulteriori controlli svolti dalle amministrazioni pubbliche.
La rapida definizione di un quadro certo e omogeneo di queste norme e l’individuazione delle specifiche responsabilità sono fondamentali per la competitività delle imprese e per garantire livelli adeguati di controllo ambientale a tutela della salute e dell’ambiente.
Su questi temi, sull’applicazione ai reati ambientali del modello del Dlgs 231/2001 (Disciplina della responsabilità  mministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni anche prive di personalità giuridica), sulle prospettive e i vincoli del decreto semplificazioni e sviluppo (art. 14 Dl 5/2012) si sono confrontati i diversi attori: Agenzie ambientali, mondo dell’impresa, magistrati, soggetti di certificazione e accreditamento.

Certificazioni ambientali. Lo scenario delle responsabilità
Redazione Ecoscienza

L’attestazione di parte terza, quale valore aggiunto?
Raffaella Raffaelli

La semplificazione, uno strumento indispensabile
Pietro Canepa

Qualità e competitività, il valore dell’accreditamento
Filippo Trifiletti

La certificazione conviene? Il “freno” della burocrazia
Gianluca Rusconi

Certificazioni e controlli pubblici, due istituti distinti
Giovanni Fantini

Il reato ambientale e la responsabilità dell’ente
Giulio Monferini

La politica della sicurezza tra poteri e competenze
Raffaele Guariniello

Metodi e certificazioni per misurare la sostenibilità
Paolo Masoni, Valentina Fantin, Alessandra Zamagni
Ecoscienza 5/2012

Emas, uno sguardo di insieme
Mara D´Amico
ArpaRivista 2/2009

 

Dichiarazione ambientale di prodotto: ArpaRivista 1/2006

  • Dichiarazione di prodotto, stato e sviluppo in Italia
    Riccardo Rifici
  • L´impegno dell´Emilia-Romagna
    Interivista a Lino Zanichelli, a cura di Daniela Raffaelli
  • Valorizzare i prodotti e migliorare la performance ambientale
    Emanuela Venturini, Raffaella Raffaelli
  • Qualità ambientale e opportunità di mercato, Confindustria ci crede
    Pietro Ferrari
  • L´esperienza delle aziende
    Ernesto Rinaldi, Mirella Di Stefano, Mirko Bevini, Paolo Pregnolato