Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae /

I rifiuti urbani

Sono rifiuti urbani ai sensi dell’art. 184 c.2) del D.lgs. 152/2006 e ss.mm.ii:

a) i rifiuti domestici, anche ingombranti, provenienti da locali e luoghi adibiti ad uso di civile abitazione;
b) i rifiuti non pericolosi provenienti da locali e luoghi adibiti ad usi diversi da quelli di cui alla lettera a), assimilati ai rifiuti urbani per qualità e quantità, ai sensi dell´articolo 198, comma 2, lettera g);
c) i rifiuti provenienti dallo spazzamento delle strade;
d) i rifiuti di qualunque natura o provenienza, giacenti sulle strade ed aree pubbliche o sulle strade ed aree private comunque soggette ad uso pubblico o sulle spiagge marittime e lacuali e sulle rive dei corsi d´acqua;
e) i rifiuti vegetali provenienti da aree verdi, quali giardini, parchi e aree cimiteriali;
f) i rifiuti provenienti da esumazioni ed estumulazioni, nonché gli altri rifiuti provenienti da attività cimiteriale diversi da quelli di cui alle lettere b), c) ed e).

I DATI
I seguenti link presentano i dati relativi ai rifiuti urbani in Emilia-Romagna, tratti dal sito "Dati ambientali Emilia-Romagna", gestito da Regione Emilia-Romagna e Arpa

Produzione di rifiuti urbani

Rifiuti urbani raccolti in modo differenziato

Rifiuti urbani raccolti in modo indifferenziato

I sistemi di raccolta

 

Approfondimenti

La banca dati ORSo (Osservatorio rifiuti sovraregionale): modulo Comuni