Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae / Strumenti di sostenibilitą / Argomenti / Altri strumenti /

Ecodesign

L’Ecodesign indica un orientamento alla progettazione di tipo sostenibile.
Nel 2005 l’Unione Europea ha emanato la Direttiva 2005/32/CE, nota come EuP (Energy using Products) o Direttiva Eco-design che interessa tutte le apparecchiature che consumano energia, non solo elettrica.
L’obiettivo principale della Direttiva è quello di promuovere un quadro di integrazione degli aspetti ambientali nella progettazione delle apparecchiature per ridurre il consumo di energia e altri impatti ambientali negativi, considerando l’analisi del ciclo di vita.

Nel 2009 la EuP è stata sostituita dalla Direttiva 2009/125/CE, nota come ErP (Energy related Products).
La nuova Direttiva ha un campo di applicazione più ampio. Si applica infatti a:

  • prodotti che consumano energia: prodotti che utilizzano, producono, trasferiscono o misurano energia, compresi i beni di consumo come caldaie, computer, televisori, lavatrici, lampade e prodotti industriali come trasformatori, ventilatori industriali, forni industriali;
  • altri prodotti connessi all’energia: prodotti che non necessariamente utilizzano energia, ma hanno un impatto sul consumo e possono contribuire al risparmio energetico, come finestre, materiale isolante o dispositivi del bagno ad esempio docce e rubinetti.


La Direttiva prevede l’emanazione di regolamenti che definiscano le specifiche per la progettazione di ogni prodotto per consentirne l’immissione sul mercato.

La ErP è stata in parte modifica dalla Direttiva 2012/27/UE.

 

Normativa