Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae / Energia / Osservatorio regionale energia /

Mappe di sensibilità ambientale per infrastrutture ed impianti energetici

ARPAE Emilia-Romagna analizza le zone che possono subire impatti ambientali determinati da infrastrutture o impianti energetici: in questo modo di producono le mappe di sensibilità ambientale.

 

Queste mappe possono essere utilizzate per il monitoraggio ambientale, l’autorizzazione o la valutazione ambientale (AIA, VIA, ecc.) dei sistemi energetici. 

 

In pratica per produrre le mappe di sensibilità ambientale si sovrappongono vari tematismi: overlay mapping, concepito da Ian McHarg negli anni ’60 come analisi di idoneità territoriale, LSA, Land Suitability Analysis, e sviluppato grazie alle moderne applicazioni GIS; l´analisi di sensibilità ambientale oggi ad esempio è utilie per selezionare le migliori alternative di localizzazione di nuove opere che hanno implicazioni ambientali significative.

 

Scarica da qui il documento di spiegazione delle mappe di sensibilità ambientale.

 

I valori di sensibilità ambientale delle mappe prodotte da Arpae sono associati a giudizi e colori, secondo una scala ordinale descritta nella tabella seguente.

 

Tabella. Livelli di sensibilità ambientale per gli impianti ed infrastrutture energetiche dell’Emilia-Romagna   

 

 

 

Figura. Schema di analisi per la redazione delle mappe di sensibilità ambientale degli impianti ed infrastrutture energetiche dell’Emilia-Romagna.

 

Nel seguito è riportato un elenco delle principali mappe di sensibilità fino ad ora prodotte da Arpae (le mappe con relativi dati e approfondimenti possono essere richieste all´Osservatorio regionale energia):

- sensibilità ambientale delle centrali termoelettriche,

- sensibilità ambientale delle centrali idroelettriche,

- sensibilità ambientale degli impianti eolici,

- sensibilità ambientale degli elettrodotti,

- sensibilità ambientale degli impianti di estrazione idrocarburi

 

 

Le mappe di sensibilità possono essere consultate online attraverso il PORTALE CARTOGRAFICO ARPAE

Figura. Portale cartografico ARPAE.