Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae / Chi siamo / Qualità /

Che cos´è l´accreditamento

Laboratorio (foto M. Gherardi-Arpae)L´accreditamento è il riconoscimento formale che attesta che un laboratorio è idoneo ad effettuare determinati tipi di prove e produce risultati tecnicamente affidabili; si basa sulla valutazione del sistema qualità, ossia l’esame di procedure e documentazione, e sulla verifica della competenza tecnica ad effettuare determinati tipi di prova analitica.
La competenza tecnica spazia dall’esecuzione delle analisi (compresa la taratura delle apparecchiature) alle attività connesse, compresi i campionamenti, avendo sempre massima attenzione ai rapporti col cliente.
L’attestazione di questa competenza viene rilasciata da un ente di accreditamento, organismo imparziale dotato di tecnici esperti e a loro volta accreditati.

L´accreditamento è obbligatorio?
In generale, l’accreditamento non è obbligatorio e non è detto che un laboratorio accrediti tutti i tipi di prove che svolge. Vi sono tuttavia normative applicabili anche in Arpae che lo rendono cogente.
Accreditarsi è importante per offrire al cliente garanzie di professionalità, competenza gestionale e tecnica obiettivamente riconosciute.
Ai clienti conviene ricorrere ai servizi di un laboratorio accreditato perché in tal modo viene data garanzia della competenza e della trasparenza del lavoro svolto.
I rapporti di prova emessi dai laboratori accreditati vengono inoltre accettati anche all´estero, in virtù di appositi accordi di mutuo riconoscimento tra i vari paesi dell´Unione Europea: ciò permette di evitare la ripetizione delle analisi da parte delle autorità dei paesi di esportazione.

Perché Arpae ha deciso di chiedere l´accreditamento?
L’Agenzia ha scelto fin dal 1999 di intraprendere la strada della “Qualità” proprio a partire dall’accreditamento dei laboratori, come scelta strategica per valorizzare un settore di attività ritenuto particolarmente rilevante.
Quando Arpae ha deciso di adottare un Sistema di gestione per la qualità, ha infatti formalmente scelto di assumere l’impegno a garantire e mantenere alto il livello di prestazionale dei propri servizi, orientando le proprie attività in modo da assicurare la soddisfazione dei clienti.
ll termine “clienti” non indica solo coloro che sono direttamente interessati ai servizi dell’Agenzia, ma si estende ad un ampio pubblico che comprende sia i dipendenti Arpae sia la collettività.
Il sistema qualità che supporta l’accreditamento non aiuta solo l’Agenzia in termini di controllo della conformità del prodotto fornito, in questo caso la resa di un dato analitico, ma coinvolge anche tutta la gestione dell’azienda, vista come un insieme di processi volti a ottenere un “buon” prodotto e ad assicurare il miglioramento continuo dell’organizzazione.
 
Qual è l´ente di accreditamento dei laboratori?
L’ente per l’accreditamento dei laboratori di prova in Italia è ACCREDIA.
L’accreditamento è un aspetto molto importante, di cui ACCREDIA promuove i concetti basilari attraverso video di comunicazione istituzionale ACCREDIA
Maggiori approfondimenti alla pagina Laboratori