Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae / Struttura Daphne / In Daphne / Progetti /

Squali e Razze

Gli squali, in quanto super predatori, giocano un ruolo fondamentale nel mantenimento degli equilibri dell’ecosistema marino. Predando gli esemplari più deboli e malati, garantiscono un rafforzamento del patrimonio genetico delle specie. L’attività predatoria inoltre, garantisce il mantenimento delle popolazioni entro un numero di esemplari sostenibile per il loro habitat naturale. A differenza di quello che si crede la voracità degli squali è proporzionale alle loro necessità, come accade per noi, essi quindi non sono sempre affamati e in caccia, anzi dopo un lauto pasto possono rimanere a digiuno anche per molto tempo. Il declino delle popolazioni di squali produce degli scompensi nei collaudati equilibri ecologici marini, con un sovrappopolamento delle specie che solitamente sono predate dagli stessi.
In Adriatico sono presenti circa 30 specie di squali ma negli ultimi decenni diverse di queste, una volta comuni, sono scomparse come ad esempio lo Squalo angelo (Squatina squatina).

Squali e razze alto Adriatico


Clicca qui per vedere le schede degli Squali e Razze dell’Adriatico e scoprire alcune delle loro caratteristiche.