Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae / Energia /

Nuova guida energetico-ambientale per i porti

Dal ministero dell´Ambiente uno strumento per migliorare le prestazioni dei porti italiani

(03/01/19) 

Sono state emanate le linee guida per i Documenti Energetico Ambientali dei Sistemi Portuali (DEASP), con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del decreto del Ministero dell´Ambiente, con il concerto del Ministero delle Infrastrutture. Questa guida è un atto per orientare e favorire la riconversione alla sostenibilità di un settore tradizionalmente ad alto impatto ambientale. La guida ha l’obiettivo di un miglioramento dei porti anche ai fini della loro competitività, modernizzandone l’assetto, come è accaduto in diverse altre realtà portuali internazionali su impulso della nuova pianificazione europea 2014-2020 in materia di Rete Transeuropea dei Trasporti. La guida italiana è uno strumento innovativo, snello e operativo, non soggetto ad approvazioni sovraordinate, che dovrà essere vagliato ed eventualmente aggiornato ogni tre anni, per renderlo il più possibile aderenti alla evoluzione tecnologica del settore.



Versione stampabileVersione stampabile