Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae /

In crescita le concentrazioni di ozono in Emilia-Romagna

Lunedì 1° luglio registrati 14 superamenti della soglia di informazione.

(02/07/19) 

Nella giornata di lunedì 1° luglio sono stati registrati 14 superamenti della soglia di informazione (media oraria 180 µg/m3) nelle stazioni delle province centro occidentali dell’Emilia-Romagna.

I valori più alti hanno raggiunto, in alcuni casi, concentrazioni prossime a 200 µg/m3.
I livelli più alti si sono registrati in provincia di Piacenza (203 µg/m3 nella stazione Parco Montecucco, 196 stazione Besenzone, 192 stazione Lugagnano), Parma (192 e 189 µg/m3 rispettivamente nelle stazioni Cittadella e Colorno-Saragat), Reggio Emilia (203 alla stazione Castellarano, 201 stazione San Rocco-Guastalla e 189 San Lazzaro), Modena (192 stazione parco Edilcarani, 190 parco Ferrari e 183 Mirandola-Gavello), Bologna (208 stazione via Chiarini, 194 stazione Giardini Margherita), Ferrara (184 stazione Cento).

La tendenza per oggi martedì 2 luglio non dovrebbe evidenziare sensibili variazioni rispetto ai giorni precedenti con valori massimi orari attorno alla soglia di informazione. Nelle giornate di mercoledì 3 luglio e giovedì 4 è prevista una flessione delle concentrazioni a causa dei possibili temporali e rovesci sparsi.



Versione stampabileVersione stampabile