Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae / Energia /

Innovativa cella fotovoltaica ad alta efficienza

Realizzata da un gruppo di ricerca tutto italiano: il centro CHOSE, l´ENEA e l´IIT

(26/02/20) 

L’innovativa cella fotovoltaica è stata sviluppata dal centro CHOSE dell´Università degli Studi di Roma "Tor Vergata", ENEA e Istituto Italiano di Tecnologia, un gruppo di ricerca tutto italiano. La cella solare tandem in Perovskite e silicio ha un´efficienza altissima, pari al 26,3%. I risultati di questo studio sono stati pubblicati sulla prestigiosa rivista internazionale Joule/CellPress .  

Le celle solari a Perovskite sono una tecnologia del fotovoltaico di III generazione, con efficienze attorno al 25%, realizzate con tecniche relativamente a costi relativamente bassi e versatili, che possono essere applicate anche su supporti flessibili. La Perovskite può essere anche integrata nelle convenzionali celle in silicio cristallino per ottenere strutture tandem in silicio-Perovskite con efficienze record che superano i limiti delle singole tecnologie componenti. In sintesi una cella tandem consiste di due celle disposte una sull´altra: quella sopra a base di Perovskite converte bene la luce blu-verde, quella sotto al silicio amorfo converte bene la luce rossa-infrarossa. La combinazione, oltre a massimizzare l´assorbimento dei raggi solari produce un´elevata foto-tensione ed una maggiore efficienza. L´elemento chiave che ha consentito ai ricercatori italiani di massimizzare le prestazioni è stato l´introduzione di Grafene in uno degli strati che ha portato ad un aumento ulteriore dell´efficienza, perché consente di non alterarne la trasparenza dei primi strati alla luce rossa-infrarossa.



Versione stampabileVersione stampabile