Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae / Struttura Daphne /

Chlorophyta multicellulari e fanerogame acquatiche

Alla scoperta del variegato insieme delle macrofite che vivono nelle lagune e nelle fasce costiere dei nostri mari, quello delle Chlorophyceae (le macroalghe verdi) e delle Fanerogame marine...

(22/04/11) 

Quaderno Arpa Atlante
"Chlorophyta multicellulari e fanerogame acquatiche. Ambienti di transizione italiani e litorali adiacenti"

Una delle esigenze più sentite dagli operatori delle Agenzie Regionali per l´Ambiente è senz´altro quella di potersi avvalere di Atlanti tassonomici propedeutici alla determinazione sistematica delle specie animali e vegetali presenti in un determinato ambiente.
Chlorophyta multicellulari e fanerogame acquatiche Nello specifico di questo Atlante si è voluto affrontare un primo step del variegato insieme delle macrofite che vivono nelle lagune e nelle fasce costiere dei nostri mari, quello delle Chlorophyceae (le macroalghe verdi) e delle Fanerogame marine. A questo seguirà, in tempi che ci auguriamo brevi, un secondo atlante riguardante le Rhodophyceae (alghe rosse) e le Phaeophyceae (alghe brune).
Il valore delle macrofite algali e delle Fanerogame acquatiche in termini di indicatori dello stato di qualità di questo o quell´ambiente è conosciuto, le stesse disposizioni legislative sia comunitarie che nazionali si sono ben orientate su tale linea sottolineando con forza la necessità di considerare questa matrice biologica un importante indicatore di stato e quindi una matrice da monitorare nel tempo.
Il significato in termini di proliferazione di particolari specie; le Ulvaceae, ad esempio, ci indicano un declino delle condizioni ambientali, la presenza/comparsa di altre, al contrario, possono attestare uno stato ambientale equilibrato. Un nutrito insieme di informazioni che, unitamente alla semplificazione delle comunità, e all´intrusione di specie aliene, forniscono all´operatore elementi interpretativi particolarmente utili. Accanto ai parametri fisico-chimici si inseriscono quelli biologici, sono gli organismi che vivono in quel determinato ambiente a fornirci informazioni con quell´effetto "memoria" che consente alle nostre valutazioni di guardare non solo al presente ma anche al passato. L´Atlante è nato dalla collaborazione tra Arpa Emilia-Romagna Struttura Oceanografica Daphne e il Professore Adriano Sfriso dell´Università di Venezia. A Sfriso va dato il merito di aver predisposto un ricco patrimonio di conoscenze poi tradotte in schede ove le varie macrofite algali e le Fanerogame acquatiche vengono rappresentate come appaiono nel loro ambiente, sono inoltre rappresentati dettagli morfologici derivati da fotografie fatte al microscopio. Viene descritta la loro morfologia, si riportano informazioni sugli habitat abitualmente occupati, sulla loro distribuzione nelle lagune e nei mari italiani.
L´Atlante verrà presentato in occasione di un Seminario su "Monitoraggio e studio degli elementi di qualità biologica nelle acque di transizione" che si terrà presso la sede di ARPA Emilia-Romagna Struttura Oceanografica Daphne (Cesenatico, V.le Vespucci, 2) il 16 giugno 2011.

Si informa che detta opera è in vendita al costo di € 25,00 + spese di spedizione.
Chi è interessato all’acquisto può effettuare un versamento di 30.00 euro complessivi (25.00 euro + 5.00 euro per spedizioni in Italia fino a 2 volumi, vedi nota sotto) su:

conto corrente bancario presso UNICREDIT BANCA intestato a ARPAE EMILIA ROMAGNA - Via Po, 5 – 40122 BOLOGNA

IBAN: IT 25 N 02008 02435 000003175646

Causale: Acquisto volume DAPHNE

Copia della contabile dovrà essere inviata alla attenzione di Tinti Alessandra al fax 0547.82136 o con e-mail: atinti@arpae.it unitamente al CODICE FISCALE o PARTITA IVA per l´emissione della fattura.
Al ricevimento verrà inviato il volume all´indirizzo indicato unitamente alla fattura.

Si sottolinea che i libri potranno esssere venduti unicamente in Italia

Spese di spedizione
fino a 2 volumi: 5 €
oltre i 2 volumi: 10 €

Carla Rita Ferrari
Responsabile
Struttura Oceanografica Daphne

ARPAE Emilia-Romagna



Versione stampabileVersione stampabile