Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae / Idro-Meteo-Clima /

Accordo di collaborazione CMCC-Simc

Il Centro Euro-Mediterraneo per i Cambiamenti Climatici, diretto dal prof. Antonio Navarra, e il Servizio IdroMeteoClima di Arpa hanno recentemente firmato un importante accordo di collaborazione scientifica.

(09/05/11) 

Nell´ambito del protocollo d´intesa siglato lo scorso 3 maggio 2011 Arpa-Simc e Cmcc si impegnano a:

- promuovere forme di collaborazione congiunta non onerose, in cui ciascuna parte sostiene i costi di propria competenza nello studio e nella realizzazione in comune di attività e di progetti nel campo del clima e cambiamento climatico e dei suoi impatti sui sistemi umani e naturali, con particolare riferimento alle problematiche dell´adattamento e della mitigazione;

- favorire e promuovere la possibilità di realizzare attività e progetti in comune nell´ottica di valorizzare gli specifici ambiti di competenza applicativa anche attraverso la creazione di una ampia e qualificata partnership.

Il protocollo prevede la creazione di un comitato di gestione e coordinamento permanente tra le parti composto da due membri di Arpa-Simc (Carlo Cacciamani e Valentina Pavan) e due di Cmcc (Antonio Navarra e Silvio Gualdi).



Il CMCC (http://www.cmcc.it/) è una Società Consortile a Responsabilità Limitata (CMCC S.c. a r.l.) che ha sede legale in Lecce e unità locali a Bologna, Venezia, Capua, Sassari, Milano e Benevento. La società non persegue fine di lucro ed ha per oggetto la realizzazione e la gestione del Centro, la promozione e il coordinamento delle ricerche e delle diverse attività scientifiche e applicative nel campo dello studio dei cambiamenti climatici sviluppate ai fini esclusivi del lavoro del Centro, favorendo anche collaborazioni tra Università, Enti di ricerca nazionali e internazionali, Enti territoriali e il Settore industriale, operando in tale ambito anche in nome e per conto dei soci consorziati.



Versione stampabileVersione stampabile