Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae / Idro-Meteo-Clima /

Nuovo rapporto internazionale sui rischi da eventi estremi

Lo scorso 18 novembre è stato diffuso dall´Ipcc il riassunto del rapporto speciale Srex sulla gestione dei rischi da eventi estremi e disastri dovuti ai cambiamenti climatici. Il rapporto completo è previsto per febbraio 2012...

(22/11/11) 

Secondo la nota diffusa in occasione della presentazione del rapporto, avvenuta lo scorso 18 novembre a Kampala, Uganda, "è praticamente certo che se le emissioni di gas serra continuassero al ritmo attuale la frequenza di giornate caldissime aumenterebbe di un fattore dieci nella maggior parte del globo, e anche la frequenza di precipitazioni molto forti. Aumenterebbe anche la forza del vento nei cicloni tropicali, pur restando costante o forse diminuendo il loro numero."

Il comunicato chiarisce che esistono ampi margini di riduzione dei rischi e che "il rapporto può aiutare a fondare scientificamente le desisioni sulle infrastrutture, lo sviluppo urbano e la salute pubblica.”

I materiali relativi al rapporto Srex sono accessibili da qui.

Ipcc (Intergovernmental Panel on Climate Change) è l´organismo scientifico incaricato dall´Onu per studiare i cambiamenti climatici di origine umana.



Versione stampabileVersione stampabile