Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae / Idro-Meteo-Clima /

Violentissimo temporale a Rimini e dintorni

A partire dalle ore 16 del 24 giugno, sul riminese si è abbattuto un temporale fortissimo con valori di pioggia registrati da record.

(25/06/13) 

 

Il temporale che ha colpito la costa romagnola  ha avuto il culmine di intensità tra le ore 16.40 e le 18.00 e ha provocato diffusi allagamenti e notevoli disagi alla popolazione.

Sono state documentate anche grandinate e forti raffiche di vento, ma è la precipitazione che ha raggiunto dei picchi da record.
La stazione pluviometrica regionale di Rimini Ausa  ha registrato 123.6 mm in un’ora, di cui 92.6 mm in mezz´ora. 
Da quando sono disponibili i dati sull’intensità di pioggia, in Emilia-Romagna dal 1920, valori così elevati non sono mai stati registrati.

Anche la stima del tempo di ritorno (Tr) di questo evento evidenzia che è stata una precipitazione “record”: il tempo di ritorno per una pioggia di questa intensità sul riminese è maggiore di 100 anni.

La mappa della precipitazione regionale relativa al 24 giugno evidenzia  che si è trattato di un evento molto localizzato, riferito ad un’area di poche decine di kmq (zona rosa nella mappa).

 

Anche lo zoom della mappa radar delle ore 16.45 pone in risalto il nucleo più intenso (colore bianco) della cella temporalesca su Rimini.   





Versione stampabileVersione stampabile