Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae / Rifiuti /

Il web di Arpa Emilia-Romagna si rinnova

Grafica rinnovata, vetrine per i principali prodotti di previsione, più spazio alle informazioni ambientali e accesso diretto ai temi stagionali.

(17/07/13) 

Il sito web di Arpa Emilia-Romagna si rinnova, rendendo più accessibili e semplici i prodotti informativi: dalle previsioni meteo alla qualità dell´aria, dai prodotti sulle condizioni delle acque marine e di balneazione alle radiazioni ultraviolette, dal rischio calore ai campi elettromagnetici e tanto altro ancora.

La grafica è stata semplificata e lo spazio a disposizione per le mappe e i dati è più ampio, per rendere le diverse pagine più accessibili anche da dispositivi mobili e con display di limitate dimensioni.

Tra le novità più importanti, le vetrine di prodotto in home page (diverse e personalizzate per ogni tema ambientale e area territoriale), grazie alle quali si hanno immediatamente a disposizione i prodotti più importanti. Alcuni esempi: sulla home page generale le vetrine riguardano le previsioni meteorologiche e della qualità dell´aria; su quella dedicata al mare, i bollettini delle acque marine della nave oceanografica Daphne e quelli relative alla balneazione; in quella dedicata all´aria, ancora le previsioni della qualità dell´aria e i dati sui principali inquinanti articolati per Comune.

Le vetrine potranno variare in base alla stagione e agli eventi; ad esempio, scomparirà in inverno la balneazione per essere sostituita dalla situazione della neve, oppure, in caso di precipitazioni intense, le vetrine riguarderanno il radar meteorologico e i dati pluviometrici in tempo reale e, in caso di ondate di calore, i temi saranno le temperature in tempo reale e la previsione del rischio calore.

Tutti i prodotti, anche quelli non in evidenza, sono comunque accessibili sia dalle classiche voci di menu, sia cliccando i corrispondenti bottoni colorati presenti nelle diverse home page.

L´uso del colore per identificare i diversi temi è stato accentuato nel nuovo sito, che privilegia un approccio visuale ed emozionale anziché quello classico gerarchico di molti siti web. Le informazioni istituzionali o di sintesi delle attività sono ora raggiungibili dalla barra orizzontale, collocata in alto, in ogni pagina del sito, che ha eliminato le precedenti colonne di menu verticali.

Qui è pubblicata anche la parte riguardante la Trasparenza amministrativa, completamente  rinnovata tenendo conto del decreto legislativo 33 del 14 marzo 2013. Andando anche oltre gli obblighi normativi, sono forniti immediatamente ai cittadini i riferimenti e i contatti per accedere alle informazioni specifiche del settore amministrativo.

Il sito web di Arpa dunque, dopo 15 anni dal suo battesimo, si trasforma, per offrire un servizio migliore agli oltre 500mila visitatori unici che ogni mese consultano più di 5 milioni di pagine.

(RR)

 



Versione stampabileVersione stampabile