Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae / Energia /

IPSI: nuovo strumento per l’inventario del Patto dei Sindaci

ArpaER e Regione hanno realizzato uno strumento operativo, a disposizione dei Comuni, per l’inventario emissioni del Piano di Azione per l´Energia Sostenibile.

(07/11/13) 

Arpa Emilia-Romagna e Regione Emilia-Romagna, hanno sviluppato IPSI (Inventario delle emissioni serra per il Patto dei SIndaci).
IPSI è uno strumento di facile utilizzo, realizzato per rispondere alle esigenze dei comuni che vogliono costruire un inventario delle emissioni (IBE) per il proprio Piano di Azione per l´Energia Sostenibile (PAES).
IPSI rappresenta l’evoluzione e l’aggiornamento di due precedenti metodologie (progetto LAKS di LIFE+ e Piani Clima Locali in Emilia-Romagna) ed è sviluppato come un foglio elettronico che assiste in modo efficiente e rapido gli Enti Locali nella preparazione e realizzazione dell’IBE per il Patto dei Sindaci.

Le principali caratteristiche di IPSI sono:
• la sua progettazione è stata condivisa con numerosi enti locali, per rispondere alle loro esigenze specifiche di semplicità d’uso e gestione dei risultati;
• è diviso in schede che richiamano i settori del PAES (Edifici, attrezzature/impianti comunali, Edifici, attrezzature/impianti terziari, Edifici residenziali, Illuminazione pubblica comunale, Industrie, Parco auto comunale e Trasporti pubblici, Trasporti privati e commerciali, Rifiuti) e che guidano l’utente nella realizzazione dell’IBE;
• può ricevere in input dati di consumo energetico riferiti ai principali combustibili e all’energia elettrica, in diversi formati (dati puntuali, dati disaggregati da dati regionali/provinciali, dati raccolti da bollette energetiche) e in differenti unità di misura: IPSI infatti trasforma automaticamente i dati inseriti in MWh, che è l’unità di riferimento scelta per il Patto dei Sindaci;
• converte automaticamente i dati in ingresso (consumi energetici e rifiuti) in emissioni serra (CO2 equivalente) utilizzando opportuni fattori di emissione, coerenti con quelli utilizzati a livello nazionale e regionale;
• compila automaticamente il modulo IBE del Patto dei Sindaci (richiesto dal Joint Research Centre per la presentazione del PAES).

IPSI è attualmente sviluppato in due versioni:
• IPSI Emilia-Romagna, specifico per i comuni dell´Emilia-Romagna e realizzato da Regione Emilia-Romagna e Arpa per promuovere, a livello regionale, un metodo omogeneo e confrontabile per la realizzazione dell´IBE. IPSI Emilia-Romagna è liberamente scaricabile dal portale regionale.
Vai a IPSI Emilia-Romagna  (in formato excel - 97 e 2007 - e open office).

• IPSI Italia, sviluppato da Arpa Emilia-Romagna per essere potenzialmente diffuso a livello nazionale e utilizzabile liberamente da qualsiasi comune italiano. IPSI Italia è già stato diffuso in alcuni enti locali di Veneto, Marche e Sicilia. Per richiedere IPSI Italia è necessario registrarsi qui

Maggiori informazioni sul sito ‘Energia’ della Regione Emilia-Romagna, vai alle pagine:
Strumenti operativi per il Piano di azione per l´Energia Sostenibile   |   Patto dei sindaci



Versione stampabileVersione stampabile