Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae / Amianto polveri e fibre /

Convegno Nazionale sull´amianto: nuove proposte Arpa

Le colleghe Checchi e Sala hanno presentato tre poster ad un importante convegno nazionale sull´amianto con proposte innovative sul tema.

(23/12/13) 

Le nostre colleghe Lella Checchi, del Distretto Area Centro della sezione di Modena e Orietta Sala, dell’Unità Amianto, polveri e fibre di Reggio Emilia, hanno partecipato ai lavori del convegno “Il trattamento e lo smaltimento dei rifiuti contenenti amianto: situazione italiana” che si è tenuto a Roma, presso la sede dell’Istituto Superiore di Sanità, il 12 dicembre scorso, dedicato alla spinosa questione della gestione dei Rifiuti Contenenti Amianto (RCA) nel nostro paese.

Per l’occasione sono stati presentati tre poster, elaborati insieme ad altri autori sia interni che esterni ad Arpa, su tematismi tecnici di particolare rilevanza:

  • insieme ai colleghi della Provincia e dell’Azienda Usl di Modena è stata presentata l’esperienza modenese ed il relativo schema di procedura per il conferimento di piccole quantità di amianto ai gestori dei servizi urbani da parte di privati cittadini, con le considerazioni sugli accorgimenti per il confezionamento ed i risultati fin qui ottenuti;
  • insieme ai colleghi Arpa Adriano Fava, Tiziana Bacci e Federica Paoli è stata presentata la metodica analitica per la determinazione della presenza di amianto nei suoli e nelle terre e rocce da scavo in uso presso il Laboratorio di Reggio Emilia, con alcuni commenti critici sulle metodiche attualmente utilizzate e la sollecitazione, in assenza di metodo ufficiale, ad arrivare ad una proposta unica a livello nazionale;
  • infine, le due colleghe hanno presentato loro valutazioni sulle attuali procedure per “situazioni tipo” di contaminazioni da fibre di amianto, proponendo ipotesi di procedure e sollecitando spunti di discussione con gli enti/soggetti interessati.

Nell’ambito dello stesso convegno è stata trattata, a cura di Inail-Dpia, la ricognizione nazionale delle discariche presenti sul territorio, mentre Assoamianto ha illustrato i brevetti attualmente presenti per le ipotesi di inertizzazione degli stessi RCA.

I poster hanno riscontrato un notevole interesse da parte dei convegnisti e degli organizzatori, stimolando la discussione sulle varie problematiche sollevate dalle colleghe.

Poster in formato pdf (238 kB)

Per le slide presentate durante il convegno vedere il link http://www.iss.it/amianto/?lang=1&id=155&tipo=3

Link al Libro Inail sullo smaltimento e la mappatura delle discariche

 

 



Versione stampabileVersione stampabile