Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae /

Disponibile il primo Rapporto integrato di sostenibilitą

Il documento presenta i dati (relativi al 2013) sulla sostenibilitą di Arpa ER e il suo contributo alla tutela dell´ambiente regionale.

(09/04/15) 

Copertina RIS 2013È disponibile il primo Rapporto integrato di sostenibilità di Arpa Emilia-Romagna. Il documento, che presenta i dati relativi al 2013 e a cui a breve seguirà un aggiornamento, ha l’obiet­tivo di misurare e comunicare la responsabilità di Arpa Emilia-Roma­gna nelle sue attività, fornendo una rappresentazione della sosteni­bilità (diretta e indiretta) e delle prospettive di miglioramento.

Il Rapporto si concentra in primo luogo sugli impatti diretti nelle tre dimensioni, economica, sociale e ambientale, dando un senso alle responsabilità complessive dell’ente verso la società, nell’uso delle risorse naturali limitate e nei cicli di produzione e consumo attivati.

Inoltre, l’analisi è stata rivolta agli impatti indiretti, cioè alle conse­guenze che l’attività di Arpa ha sull’ambiente e sul territorio regionale, con l’obiet­tivo di valorizzare il contributo dell’Agenzia, non sempre immediata­mente quantificabile, alla sostenibilità pubblica.

“La domanda di estrema sintesi – scrive nella prefazione l´assessore regionale all´Ambiente Paola Gazzolo – a cui il report integrato, nel tempo, dovrà rispondere, potrebbe essere così formulata: ´Che cosa accadrebbe all’ambiente se Arpa non ci fosse e quindi non potesse svolgere la sua azione di tutela?´ Solo così si arriverà a misurare il valore complessivo dell’operato dell’Agenzia (oltre agli impatti indiretti più immediati, come il contributo che l’esistenza di Arpa offre alla valorizzazione dei tanti operatori specializzati, alle imprese fornitrici di strumentazione ad alta tecnologia ecc.)”.

 

Il Rapporto è disponibile in una versione integrale più approfondita e una versione di sintesi, rivolta ad un pubblico più ampio, che contiene gli indicatori principali presi in considerazione.

Scarica la versione completa

Scarica la versione di sintesi



Versione stampabileVersione stampabile