Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae /

Allerta per neve e criticità idrogeologica

Diramata allerta per neve e criticità idrogeologica sui rilievi e le zone collinari centro-occidentali, dalla mezzanotte di lunedì 7 marzo alle ore 12 del 9 marzo.

(07/03/16) 

In seguito all´Avviso meteo emesso dal Centro funzionale del Servizio IdroMeteoClima di Arpae, l´Agenzia di Protezione civile regionale ha diramato un´allerta per neve e criticità idrogeologica che attiva la fase di attenzione  sulle zone di allertamento  C, E, G, H dalla mezzanotte di lunedì 7 marzo alle ore 12 di mercoledì 9 marzo.

Nel corso della giornata di domani martedì 8 marzo, la formazione di un minimo depressionario centrato sul Golfo Ligure apporterà condizioni di moderata instabilità sul nostro territorio regionale, con precipitazioni nevose che interesseranno inizialmente i rilievi appenninici emiliani già nelle prime ore del mattino. Nella seconda parte della giornata le nevicate tenderanno a intensificarsi, risultando moderate sino a quote collinari.
I fenomeni proseguiranno anche nella mattina di mercoledì con nevicate deboli.
Le macroaree interessate sono H, G, E e C; la quota neve è stimata attorno a 200-400 metri con i valori di quota inferiori più probabili nel settore occidentale della regione.
I quantitativi di neve cumulati sull´intero evento, nelle quattro macroareee sopra indicate, sono stimati in 15-25 cm nelle zone collinari, 25-50 cm sui rilievi appenninici a partire da 800-1000 metri di quota.

Per seguire l´evoluzione dei fenomeni si consiglia di consultare i bollettini meteorologici e le mappe radar e di seguire gli aggiornamenti con le App Meteo di Arpae Emilia-Romagna per Apple e Android.


Si raccomanda di mantenersi informati sulle allerte sul sito della Protezione Civile dell´Emilia-Romagna.

                                                                                                                  

 



Versione stampabileVersione stampabile