Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae /

Ripascimento costiero al via in Emilia-Romagna

I lavori per il ripascimento della costa emiliano-romagnola prevedono l´apporto di 1.200.000 metri cubi di sabbia in otto localitą della riviera.

(21/04/16) 

Cantiere aperto per lavori di ripascimentoI cantieri del programma di ripascimento definito come "Progettone 3" sono stati aperti il 29 marzo 2016, la loro chiusura è prevista per il giorno 14 giugno.

Tempi record resi possibili da una novità assoluta: il lavoro contemporaneo 24 ore su 24, compresi i sabati e le domeniche, di due draghe che “arricchiranno” le spiagge di otto località costiere con 1 milione e 200.000 metri cubi di sabbia di ottima qualità, al ritmo calcolato di 23/25000 metri cubi al giorno.

Otto le località interessate dal ripascimento: Misano Adriatico, Riccione, Rimini nord – Bellaria Igea Marina, Cesenatico, Milano Marittima nord, Lido di Dante, Punta Marina, Lido di Spina.

È il terzo intervento di questo tipo che si attua sulla costa romagnola, i precedenti risalgono al 2002 e al 2007.

Al seguente link [Progettone 3] è possibile consultare la documentazione messa a disposizione dal Servizio difesa del suolo, della costa e bonifica della Regione Emilia-Romagna relativamente al progetto di ripascimento costiero.



Versione stampabileVersione stampabile