Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae /

Ispra e le Agenzie ambientali a Ecomondo 2016

La partecipazione del Sistema nazionale di protezione ambientale (Ispra e Agenzie ambientali) a convegni organizzati nell´ambito di Ecomondo 2016.

(08/11/16) 

L´edizione 2016 di Ecomondo, che si svolge a Rimini Fiera dall´8 all´11 novembre, è dedicata a Green and circular economy ed è una importante occasione di incontro tra imprese, enti e istituzioni, università e mondo della ricerca  per confronrtarsi su green economy ed economia circolare. 
L’8 e 9 novembre si svolge a Ecomondo anche la quinta edizione degli Stati generali della green economy promossi dal Consiglio nazionale della green economy. Ispra e le Agenzie ambientali partecipano a diversi convegni in programma.

Ispra e Agenzie ambientali a Ecomondo 2016
Programma convegni, aggiornamento al 24 ottobre

8 novembre
Sala Monitoring & Control pad.D3, 10.30-11.30
Elenco di controllo (Watch list): inquinanti emergenti nei corpi idrici
a cura di Ispra, UCE 

Sala Biobased Industry pad.D3, 14.00-18.30
Sustainable food and water nexus in the Mediterranean area
A cura di MIUR, MiPAAF-CREA, MATTM-Ispra, Cluster tecnologico nazionale Agro-Food, Federalimentare

Sala Monitoring & Control pad.D3 14.00-14.30
Campionamento dei gas interstiziali
A cura di Arpae Emilia-Romagna

Sala Monitoring & Control pad.D3 14.30-18.00
Il monitoraggio delle emissioni odorigene: tra definizioni normative e nuove tecnologie di controllo
A cura di: CTS Ecomondo, Ispra, Società chimica italiana

Sala Reclaim Expo pad.C1 14.00-17.00
Tavolo nazionale erosione costiera (TNEC). Verso una nuova strategia per la difesa della costa. Linee guida nazionali per la gestione dell’erosione costiera
A cura del ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare, Ispra

9 novembre
Sala Diotallevi 2 Hall Sud e Noce pad.A6 9.30-13.00 10.00-16.00
Qualità dell’aria nel bacino padano: azioni e strategie di intervento
A cura di: Regione Emilia-Romagna, Ervet, Arpae, CTS Ecomondo

Sala Monitoring & Control pad.D3 10.30-11.00
Novità e aggiornamenti della normativa tecnica sugli strumenti automatici di misura del PM
A cura di Ispra

Sala Monitoring & Control pad.D3 14.00-14.30
La caratterizzazione e il controllo delle emissioni diffuse
A cura di Arpae Emilia-Romagna e Chem-Consult

Sala Ravezzi 1 Hall Sud 14.00-18.00
La classificazione dei rifiuti e le linee guida del Sistema nazionale per la protezione ambientale
A cura di: CTS Ecomondo, Ispra

Sala Ravezzi 2 Hall Sud 9.30-13.30
XVIII Edizione della conferenza nazionale sul compostaggio e digestione anaerobica. Sessione plenaria
A cura di Ispra, Cic e European Compost Network

10 novembre

Sala Diotallevi 2 Hall Sud 9.30-13.30
La nuova Autorità sui rifiuti e la tariffa corrispettiva: stato dell’arte e prospettive
A cura di: Utilitalia, Ispra, FiseAssoambiente

Sala Global Water Expo 10.00-12.30  
Gestione degli scarichi e tutela della balneazione
A cura di: Utilitalia, Associazione Idrotecnica Italiana, IWA Italia, HERA

Sala Monitoring & Control pad.D3 11.30-18.00
Tavolo tecnico sul campionamento in continuo delle diossine
A cura delle Arpa/Appa

Sala Neri 1 Hall Sud 14.00-18.00 Seminario tecnico Sottoprodotti e materiali secondari: opportunità di promozione di un’economia circolare
A cura di: CTS Ecomondo, Ispra

Sala Noce pad.A6 15.00-17.30
Economia circolare e strategie di prevenzione dei rifiuti
A cura di: CTS Ecomondo, Ispra, Utilitalia, Ervet, CTS per l’implementazione e lo sviluppo del Programma nazionale di prevenzione dei rifiuti

11 novembre
Sala Neri 1 Hall Sud 9.30-13.30
Seminario tecnico Delitti ambientali, il punto sulla disciplina e alcuni riflessioni sul nuovo scenario
A cura di Ispra, Commissione bicamerale d’inchiesta sul ciclo dei rifiuti e le attività illecite ad esso connesse con la collaborazione di Rivista Rifiuti. Bollettino di informazione normativa

Nell´ambito degli Stati generali della green economy, Arpae Emilia-Romagna ha partecipato, anche in rappresentanza di AssoArpa, al gruppo di lavoro sul reporting non finanziario delle imprese, collaborando alla stesura di un documento già diponibile sul sito http://www.statigenerali.org/.

Vai a Ecomondo 2016, Seminari e convegni 2016
Vai a Stati generali della green economy

/dr



Versione stampabileVersione stampabile