Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae /

Meteo: ancora variabilità con piogge attese per venerdì

Flussi atlantici e freschi manterranno condizioni di variabilità con temperature sotto la media climatologica. Piogge attese nella giornata di venerdì.

(10/11/16) 

Una vasta area depressionaria presente sull´Europa centro-settentrionale continua a far affluire sulla nostra penisola correnti fredde che determinano condizioni di variabilità sulla nostra regione e  temperature al di sotto della media in particolare nei valori minimi. 

Nella giornata di giovedì 10 novembre avremo discrete condizioni di soleggiamento, mentre per venerdì 11 il rapido passaggio di una perturbazione porterà un peggioramento con nuvolosità diffusa e precipitazioni più probabili sul settore orientale della regione che in serata potranno anche assumere carattere di rovescio o temporale sul settore costiero. Proprio sulla costa  anche la ventilazione tenderà a rinforzare, con mare localmente molto mosso.
Nel fine settimana il tempo migliorerà nuovamente con cielo prevalentemente sereno nella giornata di sabato 12 e nuova nuvolosità in arrivo per domenica 13.

Le temperature  risulteranno pressoché stazionarie con minime al di sotto della media climatologica tipica di questo periodo  e con valori che, soprattutto sulla pianura emiliana più occidentale, potranno risultare prossimi allo 0 sulle aree aperte di campagna. Temperature massime attorno a 10-13 gradi. 

 

Si consiglia di consultare i bollettini meteorologici e di seguire gli aggiornamenti con le App Meteo di Arpae Emilia-Romagna per Apple e Android.        

Per il dettaglio delle previsioni regionali e provinciali consultare i bollettini meteo, le previsioni numeriche e le previsioni a lungo termine.

I bollettini meteo vengono redatti quotidianamente dalla sala operativa meteo "Francesco Nucciotti" e aggiornati una o due volte al giorno. La sala operativa è attiva tutti i giorni dalle 8 alle 18 e, in caso di necessità, opera anche in orario serale e notturno.

Le previsioni numeriche sono il risultato delle simulazioni effettuate con il modello numerico ad area limitata Cosmo-Lami, gestito da Arpae-Simc in consorzio con altri Enti meteorologici nazionali ed europei.

Le previsioni a lungo termine sono redatte settimanalmente (fino a 15 e 30 giorni) e mensilmente (previsioni stagionali). Sono prodotti di tipo probabilistico derivanti da modelli matematici gestiti dal Centro meteorologico europeo di Reading, Uk.



 





Versione stampabileVersione stampabile