Temi ambientali
Arpae in regione
Arpa Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae /

Quale energia per il futuro, online il nuovo numero di Ecoscienza

Gli scenari e le strategie per la transizione energetica al centro di Ecoscienza 5/2016.

(07/11/16) 

Gli scenari e le strategie per la transizione in campo energetico sono al centro del nuovo numero di Ecoscienza. Tra gli altri argomenti trattati Marine strategy e le attività delle Agenzie ambientali, la nuova legge contro gli sprechi alimentari.

 

QUALE ENERGIA PER IL FUTURO. Scenari e strategie per la transizione.

Le questioni energetiche sono senza dubbio uno dei temi più delicati da affrontare, da molteplici punti di vista: al forte impatto sull’ambiente e sul clima, si legano aspetti economici, questioni tecnologiche, equilibri sociali e innegabili risvolti geopolitici.
Da tempo ormai si parla di transizione energetica per indicare il processo che dovrebbe portare le nostre società a superare un sistema basato sulle fonti fossili e costruirne uno in cui le rinnovabili sono protagoniste. Anche se considerato ormai da tutti imprescindibile, tuttavia, questo processo è tutt’altro che semplice e richiede un mix di innovazione tecnologica, scelte politiche e investimenti molto consistenti.

Una delle spinte più forti al cambiamento potrebbe essere l’urgenza del contrasto al cambiamento climatico, anche in seguito all’entrata in vigore dell’accordo della Cop21 di Parigi. Si tratta di un impegno che deve coinvolgere tutti gli attori, dalle istituzioni alle aziende, fino ai singoli cittadini perchè il tema dell’energia è una questione al tempo stesso globale ed estremamente locale.

Nel servizio pubblicato, oltre a considerazioni sugli scenari di evoluzione del sistema, dedichiamo ampio spazio anche al contesto territoriale, in particolare dell’Emilia-Romagna: il nuovo Piano energetico regionale, la nascita dell’Osservatorio dell’energia, il ruolo dei Comuni, i progetti e le buone pratiche per concretizzare, anche in piccola scala, la transizione verso un’energia più sostenibile.

 

In questo numero anche il ricordo di Francesco Dondi a un anno dalla scomparsa, le opportunità da green e circular economy, Sistema nazionale di protezione ambientale e Summer school di Cagliari, nuova legge contro gli sprechi alimentari, Marine strategy e attività delle Agenzie ambientali, ricerca delle biotossine marine, trasporto a distanza del polline di ambrosia.

Altre novità nelle rubriche Legislazione news, Libri, Eventi 

 

Vai a Ecoscienza 5/2016, versione sfogliabile

Scarica Ecoscienza 5/2016 (pdf)

Vai a Ecoscienza hp



 

 

 

 

/dr



Versione stampabileVersione stampabile