Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae / Modena /

Programma delle attività 2017 di Arpae (territorio di Modena), la nuova Agenzia Regionale per la Pre

Sono online i nuovi programmi di medio termine e annuale 2017

(08/03/17) 

Programma delle attività 2017 di Arpae (territorio di Modena), la nuova Agenzia Regionale per la Prevenzione, l’Ambiente e l’Energia, istituita dalla L.R. 13/2015 ed operante dal 01/01/2016. E’ consultabile il Programma delle attività 2017 di Arpae di Modena (Sezione Provinciale e Struttura Autorizzazioni e Concessioni), la nuova Agenzia Regionale per la Prevenzione, l’Ambiente e l’Energia, istituita dalla L.R. 13/2015 ed operante dal primo gennaio 2016, in cui sono confluite oltre alla ex Sezioni Provinciali di Arpa Emilia Romagna, anche gli ex Settori Ambiente delle Province e parte del Settore Demanio Idrico dei Servizi Tecnici di Bacino. Il Programma delle attività 2017 di Arpae di Modena è il documento strategico che Arpae sottopone annualmente alla consultazione delle Istituzioni di riferimento e della società civile. Il Programma annuale delle attività elaborata per il 2017 contempla ed include le proposte operative dei due principali Servizi che attualmente costituiscono Arpae di Modena: Sezione Provinciale (ex Sezione Arpa) e Struttura Autorizzazioni e Concessioni - SAC (ex Settore Ambiente della Provincia di Modena e parte dei Servizi Tecnici di Bacino). Il documento risulta pertanto allineato ai significativi elementi di novità previsti dalla L.R. 13/2015 “Riordino del sistema di governo regionale e locale e disposizioni su città metropolitana di Bologna, Province, Comuni e loro Unioni”. Con tale provvedimento normativo, infatti, la Regione Emilia-Romagna non si è limitata ad una semplice riassunzione delle competenze ex provinciali ma ha inteso creare dei nuovi “centri di competenza interistituzionale” per favorire, in ultima analisi, una complessiva semplificazione amministrativa della quale dovranno beneficiare i molteplici stakeholder pubblici e privati. Con la nuova Agenzia regionale per la prevenzione, l’ambiente e l’energia (Arpae) la Regione, che rimane titolare delle relative funzioni, esercita pertanto rilevanti attività di autorizzazione, concessione, analisi, vigilanza e controllo nei settori ambientali, energetico e del demanio idrico. La costituzione di Arpae, ove sono confluiti gli ex Settori ambiente delle Province e parte del Settore demanio idrico dei Servizi tecnici di bacino, potrà favorire un ulteriore efficientamento dei processi; la costituzione di un unico soggetto regionale preposto al rilascio di autorizzazioni e concessioni potrà altresì consentire un maggior livello di omogeneizzazione nell’applicazione della normativa tecnica.

Vai al Programma triennale 2017-2019 di Arpae

Vai al Programma annuale di attività 2017 di Arpae

Vai al Programma annuale di attività 2017 di Arpae - Estratto per il territorio di Modena



Versione stampabileVersione stampabile