Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae / Modena /

Incendio all’Enel Green Power di Finale Emilia

Arpae è intervenuta e ha effettuato campionamenti dell’aria.

(26/09/17) 

Incendio Finale EmiliaArpae è stata allertata questa mattina, 26 settembre 2017, dalla ditta Enel Green Power di Finale Emilia (MO) per un principio di incendio che stava interessando un cumulo di sorgo, stoccato nell’area esterna dell’impianto per la produzione di energia elettrica da biomasse vegetali. La ditta aveva già attivato le procedure interne antincendio e allertato i vigili del fuoco.

Una prima squadra di tecnici Arpae è intervenuta presso l’azienda per valutare la portata dell’evento e organizzare eventuali successive verifiche.

Sul posto si è potuto constatare che, nonostante non vi fosse la presenza di fiamme, la combustione della biomassa produceva fumo che si diffondeva all’interno dell’impianto e nelle aree limitrofe.

L’incendio era già sotto controllo, ma le operazioni di apertura del cumulo (di circa 3.000 t), volte a fermare la combustione, dureranno probabilmente alcuni giorni.

Sebbene la dimensione del fenomeno si presentasse limitata, si è comunque deciso, in accordo con il Comune di Finale Emilia, di effettuare alcuni campionamenti degli inquinanti tipici della combustione nelle aree circostanti con strumentazione a lettura diretta e di predisporre inoltre monitoraggi di più lunga durata con campionatori passivi (24-48 ore), per seguire l’evoluzione dell’incendio fino alla sua risoluzione. Allo scopo, è stata quindi attivata una seconda squadra Arpae, specializzata in questo tipo di interventi e dotata dell’idonea strumentazione per effettuare i rilievi atmosferici.

Domani, mercoledì 27 settembre, saranno disponibili i primi risultati riferiti alle misure brevi, mentre per gli altri, che richiedono una successiva analisi di laboratorio, saranno necessari alcuni giorni.

Incendio Finale Emilia



Versione stampabileVersione stampabile