Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae /

Il consolidarsi di un campo anticiclonico determinerą scarsa circolazione e nebbie

Il consolidarsi di un campo anticiclonico determinerą scarsa circolazione con foschie persistenti e nebbie

(26/01/18) 

Sabato 27 gennaio saranno possibili deboli piogge residue sull´Appennino occidentale, mentre sul restante territorio regionale avremo nuvolosità irregolare con tendenza a parziali schiarite.  Da domenica 28 gennaio, fino almeno alla giornata di mercoledì 31 gennaio avremo in pianura cielo velato per nubi basse, con foschie dense e persistenti e banchi di nebbia, mentre sui rilievi saranno presenti prevalenti condizioni di cielo sereno o poco nuvoloso. La ventilazione sarà quasi assente in pianura, e le temperature si manterranno stazionarie, con massimi compresi tra 8 e 10 gradi e minime oscillanti tra 3 e 6 gradi.

 

 

L’Agenzia per la sicurezza territoriale e la protezione civile, in stretto raccordo con Arpae ER, seguirà l’evoluzione dei fenomeni; per maggiori informazioni si consiglia di consultare l’allerta e gli scenari di riferimento sulla piattaforma web: https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it/

 

 

Vai al sito Allerta meteo ER

Profilo Twitter @AllertaMeteoRER 



Versione stampabileVersione stampabile