Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae /

Corso in sviluppo sostenibile per conoscere l´Agenda ONU 2030

Dalla scienza e valutazione della sostenibilità alla Strategia italiana di sviluppo sostenibile

(23/03/18) 

Da giovedì 8 marzo 2018 è disponibile online la prima lecture L´Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile e gli Obiettivi di sviluppo sostenibile adottati dall´Onu, organizzata all’Università di Roma Luiss Guido Carli e tenuta da Gianfranco Bologna, direttore scientifico del Wwf.

Risultati immagini per SDGs

Si tratta della prima lezione del corso in Sviluppo sostenibile organizzato da membri del Segretariato dell´ASviS e dal portavoce Enrico Giovannini.

L´obiettivo è fare conoscere a tutti l’importanza dell’Agenda 2030 dell’Onu con il corso seminariale che si è svolto durante il secondo semestre del 2017, per gli studenti del secondo anno del corso di laurea triennale in economia.

Vedere qui per approfondimenti su contesto e contenuti.

La seconda lezione I criteri e gli indicatori per valutare la sostenibilità di un modello di sviluppo e dell´Italia del corso è stata tenuta da Enrico Giovannini.

La terza lezione Rapporto della Commissione europea sullo sviluppo sostenibile - La strategia italiana di sviluppo sostenibile e le politiche ambientali è stata condotta da Aldo Ravazzi Douvan, chief economist presso la Direzione generale Sviluppo sostenibile, energia e clima del ministero dell’Ambiente, tutela del territorio e del mare (Mattm) e economista senior di AiSviS.
In particolare l’economista Aldo Ravazzi Douvan espone le politiche ambientali, europee e nazionali per rispettare gli impegni dell’Agenda 2030.




 

 



Versione stampabileVersione stampabile