Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae /

Gli indicatori del clima in Italia nel 2017

Dal Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente - Snpa in collaborazione e con le principali reti osservative presenti sul territorio nazionale.

(09/07/18) 

Indicatori del clima 2017Il Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente - Snpa rende disponibile online sul sito dell’Ispra il XIII rapporto “Gli indicatori del clima in Italia”.

La caratteristica prevalente del clima in Italia nel 2017 è stata la siccità, che ha interessato gran parte del territorio nazionale, causando gravi problemi di gestione delle risorse idriche in molte regioni. Con una precipitazione cumulata media in Italia al di sotto della norma del 22% circa, il 2017 si colloca al 2° posto, appena dopo il 2001, tra gli anni più “secchi” dell’intera serie dal 1961.

Nel 2017 l’Italia ha sofferto la sete: secondo anno più “secco” almeno dal 1961. Primavera ed estate 2017 con caldo record, seconde solo a quelle del 2003. Temperatura superficiale dei mari sempre superiore ai valori normali. Picco di anomalia a giugno (+2.2°c).

Il Rapporto è disponibile solo in formato elettronico, ed è scaricabile qui. 

Fonte e approfondimenti Isprambiente.

/RM



Versione stampabileVersione stampabile