Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae / Idro-Meteo-Clima /

Gli indicatori del clima in Italia nel 2018

Pubblicato il Rapporto SNPA sul sito di Ispra. Raggiunto, a livello nazionale, un nuovo record sulla temperatura media annuale.

(27/06/19) 

Nuovo record di caldo in Italia nel 2018: + 1.71°C rispetto alla temperatura media annuale, +1.58 °C per la minima giornaliera. Poi i numerosi eventi meteorologici estremi, alcuni eccezionali, che si sono verificati nell’anno come il ciclone “Vaia” che, a fine ottobre, ha investito gran parte del territorio nazionale.

Queste in sintesi le informazioni principali estratte dal XIV rapporto “Gli indicatori del clima in Italia nel 2018”, pubblicato da Ispra e realizzato dal Sistema nazionale per la Protezione dell’Ambiente (Snpa) in collaborazione e con le principali reti osservative presenti sul territorio nazionale. Tra gli autori è presente anche la collega Valentina Pavan del Servizio IdroMeteoClima di Arpae.

Un rapporto completo e dettagliato che racconta un 2018 caldo, con i nuovi record della temperatura media annuale e della media annuale della temperatura minima giornaliera, e gli eventi meteorologici estremi, numerosi ed in alcuni casi eccezionali, che hanno interessato diverse aree del territorio nazionale. Tra questi, sono da segnalare i fenomeni associati al ciclone denominato “Vaia”, che ha investito gran parte del territorio nazionale tra il 27 e il 30 ottobre: venti con intensità medie orarie fino a 120 km/h e raffiche superiori a 200 km/h hanno soffiato insistentemente per diverse ore sulla nostra Penisola, causando, tra l’altro, danni ingenti ed estesi al patrimonio forestale dell’arco alpino; negli stessi giorni, precipitazioni di intensità eccezionale per diverse durate, da un’ora a tre giorni, si sono abbattute sulle regioni del Nord Italia. V. anche Ecoscienza 6/2018, da pag. 10 "Meteo, 40 giorni di eventi estremi e la settimana nera 2018"

Il Rapporto è disponibile solo in formato elettronico, ed è scaricabile QUI 

E per conoscere com’è stato il clima nel 2018 in Emilia-Romagna è disponibile anche il “Rapporto idrometeoclima dell´Emilia.Romagna per l´anno 2018


/RR



Versione stampabileVersione stampabile