Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae / Idro-Meteo-Clima /

Relazione tecnica sull´evento dal 1 al 3 marzo 2020

Precipitazioni intense e persistenti con piene ordinarie dei bacini appenninici, forte vento in Romagna e deboli nevicate sui rilievi.

(13/03/20) 

 

Il transito di due successive onde depressionarie sull’Italia, ha portato precipitazioni intense e persistenti sulla nostra regione dal 1 al 3 marzo, che hanno generato piene ordinarie su tutti i bacini Appenninici, con modesti superamenti delle soglie 2 nei tratti montani di Enza e Reno, senza effetti significativi sul territorio. Si sono registrate forti raffiche soprattutto nel settore appenninico orientale e neve in Appennino nella giornata del 3 marzo. Il Centro Funzionale regionale ha seguito i fenomeni emettendo in fase di previsione 4 allerte, nei giorni 1, 2, 3 e 4 marzo, per vento e criticità idrogeologica e idraulica, e 7 documenti di monitoraggio in fase di evento. 

 

La descrizione dell´evento è contenuta nel documento disponibile a questo indirizzo:

Relazione dell´evento meteo-idrologico dal 1 al 3 marzo 2020 

Potrete trovare la lista completa dei rapporti di evento disponibili a questo indirizzo: Report tecnici idro-meteorologici 

Per qualsiasi informazione potete rivolgervi a  Sandro Nanni e Pier Paolo Alberoni.



Versione stampabileVersione stampabile