Temi ambientali
Arpae in regione
Arpa Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae / Idro-Meteo-Clima /

Linee guida per il controllo di validità dei dati idro-meteorologici

Criteri nazionali per la validazione e la standardizzazione delle misure di pioggia, temperatura, altezza neve, livello idrometrico e portata.

(04/07/17) 

Sono online, sul sito web di Ispra, le “Linee guida per il controllo di validità dei dati idro-meteorologici” elaborate nell’ambito delle attività congiunte del Gruppo di Lavoro n. 7 “Idro-meteo-clima Direttiva 2000/60/CE” del Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente (SNPA) - nel piano triennale 2014-2016 -  e del Gruppo di Lavoro n. 2 “Validazione dei dati” del Tavolo Nazionale per i Servizi di Idrologia Operativa.

L’obiettivo è l’individuazione di affidabili e robusti criteri di validazione e per la standardizzazione degli stessi a livello nazionale, prioritariamente per le seguenti grandezze idro-meteorologiche:pioggiatemperaturaaltezza neve al suolo e frescalivello idrometrico e portata.

La stesura delle Linee Guida ha tenuto conto delle esperienze già in essere a livello regionale, nazionale e internazionale in tema di validazione di dati idro-meteorologici e delle risoluzioni in materia dell’Organizzazione Meteorologica Mondiale (OMM).

Ciascuno dei criteri selezionati è stato classificato in due diverse tipologie: di base, da considerarsi standard ai fini delle attività di monitoraggio degli uffici e dei centri che hanno ereditato le competenze di idrologia operativa dell’ex SIMN - Servizio Idrografico e Mareografico Nazionale  e del SNPA; opzionali, ritenuti più complessi e di cui si propone l’omogeneizzazione a livello nazionale in una seconda fase.

Per ogni criterio è stata redatta una scheda descrittiva corredata da esempi.La pubblicazione è disponibile solo in formato elettronico.

Scarica le linee guida (pdf 3.8 Mb)



Versione stampabileVersione stampabile