Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae / Idro-Meteo-Clima /

Relazione tecnica sull´evento del 28 giugno 2017

Temporali accompagnati da forti raffiche di vento interessano il territorio regionale

(11/07/17) 

La saccatura che si protende tra il minimo centrato sull’Irlanda ed il settore sud-occidentale raggiunge anche il Mediterraneo centrale dove si evidenzia una forte linea di instabilità che si avvicina alla Corsica e che, successivamente, tende a spostarsi verso il nord Italia. La massa d’aria fredda in quota, uscente dall’Atlantico settentrionale, si scontra con quella molto calda e fortemente umida del suolo. Questo flusso diviene quasi zonale sul Mediterraneo occidentale e tende a subire una vasta divergenza sull’Italia: ciò favorisce i moti ascensionali e con essi la formazioni di nubi cumuliformi ad alto sviluppo verticale e, quindi, le celle temporalesche che nella giornata hanno fatto registrare precipitazioni localmente anche intense e forti venti al suolo.

La descrizione dell´evento è contenuta nel documento disponibile a questo indirizzo:

Relazione dell´evento meteo del 28 giugno 2017

Potrete trovare la lista completa dei rapporti di evento disponibili a questo indirizzo: Report tecnici idro-meteorologici 

Per qualsiasi informazione potete rivolgervi a Pier Paolo Alberoni.

 

 

 



Versione stampabileVersione stampabile