Attività di vigilanza e controllo anno precedente

Attività di vigilanza e controllo svolte dalle APA nell'anno 2019

La vigilanza e il controllo ambientale a presidio del territorio e delle attività dell’uomo sono tra i compiti istituzionali di Arpae, per la verifica del rispetto della normativa e delle prescrizioni di tutela ambientale.
Attività svolta dall´Agenzia nell'anno 2019

  • Ispezioni: 10.751 complessive (3.445 eseguite a seguito di segnalazioni di inconvenienti ambientali, SIA), di cui 1.126 riguardanti il controllo degli impianti in AIA 
    Campioni prelevati: 7.188, cui si aggiungono 755 campionamenti a seguito di SIA;
  • Proposte di atti amministrativi per violazioni accertate: 419;
  • Sanzioni amministrative applicate: 1.957;
  • Notizie di reato segnalate alla Magistratura: 452;
  • Prescrizioni sulle irregolarità per ripristino condizioni di tutela ambientale: 390;
  • Asseverazioni di atti prescrittivi di altri Organi di controllo: 154;
  • Interventi in emergenza su segnalazioni di inconvenienti ambientali: 1.570 di cui 380 per potenziali gravi rischi;
  • Misure in automatico a supporto processi ispettivi: 235.394‬ misure;
  • Misure manuali: 5.707 misure;

Riguardo all’attività di supporto tecnico-istruttorio fornito agli Enti locali e altri Organismi istituzionali, Arpae opera principalmente tramite pareri tecnici per singoli procedimenti autorizzatori, in modo diretto o attraverso SUAP. Tale fronte operativo costituisce una parte significativa delle attività “core” dell’Agenzia.
Attività svolta dall´Agenzia nell'anno 2019

  • Pareri tecnici per le autorizzazioni ambientali: 5.395 verso altre autorità competenti al rilascio; 2.270 per il rilascio diretto da parte di Arpae, di cui 422 riguardanti gli impianti in AIA;
  • Istruttorie di valutazioni ambientali espresse per il rilascio di VIA/VAS: 177;
  • Relazioni tecniche per autorizzazione di infrastrutture ed impianti energetici: 69;
  • Campioni prelevati per formulazione pareri tecnici: 340;
  • Misure manuali per formulazione pareri tecnici: 312;
  • Relazioni tecniche per certificazioni e strumenti volontari:68;
  • Relazioni tecniche ambientali di supporto ad Enti: 172;
  • Sopralluoghi per campagne d’indagine, studi e progetti di EE.LL.: 1.252;
  • Misure manuali per campagne d’indagine, studi e progetti di EE.LL.: 2.474;
  • Studi e progetti di protezione, prevenzione, risanamento e tutela ambientale e di R&S: 64, così suddivisi: 15 per la Regione Emilia-Romagna; 5 per Comuni e Province; 5 per AUSL; 15 per altri Enti Pubblici; 20 su bandi dell’UE; 4 per altri clienti privati.
ultima modifica 2020-11-27T23:16:36+02:00
Approfondimenti