Cos'è il cambiamento climatico?

È il cambiamento delle caratteristiche climatiche di un luogo, per esempio della temperatura media, calcolato su un periodo sufficientemente lungo. I cambiamenti climatici possono avere cause naturali oppure essere la conseguenza dell’attività umana.

I recenti cambiamenti climatici osservati negli ultimi decenni (ultimi 150 anni) secondo l’Intergovernmental Panel on Climate Change (IPCC) sono la conseguenza delle emissioni di gas serra da parte dell’uomo, che alterano il bilancio radiativo terrestre, incrementando l’effetto serra, di per sé un fenomeno naturale sulla Terra. I principali gas serra emessi dall’uomo sono il biossido di carbonio (CO2), derivante principalmente dall’utilizzo di combustibili fossili, il metano (CH4), derivante principalmente dall’attività zootecnica, e il protossido d’azoto (N2O), di origine prevalentemente agricola.

inserisci infografica annuario

PER APPROFONDIRE

ultima modifica 2020-11-27T19:54:14+02:00